Pigmenti colorati, foglia d’oro e alabastro: al via il corso di pittura iconografica

1 min read
Pigmenti colorati, foglia d’oro e alabastro: al via il corso di pittura iconografica

A Firenze la Fondazione Arte Sacra Contemporanea propone un percorso formativo aperto a chi desidera sperimentare una disciplina artistica, anche senza avere competenze specifiche

Pigmenti colorati, foglia d’oro e alabastro:

al via il corso di pittura iconografica

Le lezioni si terranno a Firenze a partire da sabato 11 febbraio nelle aule

della Fondazione. Informazioni: +39 3534057340; [email protected]

Pigmenti colorati, foglia d’oro e alabastro: dal prossimo 11 febbraio a Firenze prende il via la terza edizione del corso di pittura iconografica.

Un calendario con 10 lezioni che si svolgeranno ogni sabato presso le aule della Fondazione, accompagnerà i partecipanti a scoprire una delle tecniche fra le più antiche e affascinanti.

Un percorso di studi – aperto a tutti coloro che desiderano sperimentare una disciplina artistica, anche senza avere competenze specifiche - che si propone di fornire le basi per imparare a dipingere un’icona attingendo dalle pratiche tradizionali utilizzate dai maestri del disegno e della pittura iconografica ortodossa.

Un viaggio che porterà gli allievi a realizzare un dipinto con pigmenti in polvere di origine minerale e vegetale temprati con il rosso d’uovo, oppure ad utilizzare materiali naturali preziosi, come il lino, l’alabastro e la foglia di oro zecchino, per poi approfondire i significati simbolici del colore.

Quello di pittura iconografica è uno dei corsi “brevi” offerti dalla Fondazione Arte Sacra Contemporanea, che offre molteplici occasioni “su misura” per chiunque voglia avvicinarsi alla pittura, al disegno, alla scultura e all’oreficeria e fare un’esperienza esclusiva.

Prenotazioni e informazioni: 055 350376 / +39 3534057340 oppure [email protected]