1

Foibe: Giorno del ricordo

Il 10 febbraio è il Giorno del Ricordo istituito in memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata e per celebrarne la ricorrenza il Comune di Pordenone e  il Comitato cittadino dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia , hanno promosso l’incontro dal titolo  “Foibe ed esodo, vicende emblematiche di una tragedia europea dalle origini ottocentesche.”
Questo tema   sarà trattato dal prof.  Fulvio Salimbeni – docente di storia contemporanea all’università di Udine,-  giovedì 9 febbraio  alle ore 11  nell’aula magna “T. Drusin”   del Centro Studi  in piazza  Maestri del Lavoro.

 




TERREMOTO 7,5° SCALA RICHTER IN TURCHIA

Dopo le tredici una forte scossa di terremoto ha colpito la Turchia con una scossa di intensiità del 7,5 grado della scal aRichter. Le prime notizie parlano di devastanti crolli e spaventosi boati. Le squadre di soccorritori sono già al lavoro alla ricerca di eventuali vittime. La tremenda scossa è stata seguita da altre di assestamento e come nel terremoto del maggio scorso è stata avvertita anche in altre provincie. La scossa avvertita  nella provincia orientale di Van ha causato il crollo di molte abitazioni e si teme che ci possano essere molte vittime, anche se al momento non si hanno notizie precise in tal senso. Le prime notizie di televisioni arabe  parlano di almeno 50 feriti, mentre ci sarebbero sopravvissuti sotto le macerie di un condominio di sette piani e si presumono già oltre 1000 morti.

La redazione (c.l.)