FRANCO BATTIATO IL 24 GENNAIO

Da gennaio 2013 in tour nelle principali città italiane: giovedì 24 gennaio a Udine l’unico appuntamento in Friuli Venezia Giulia

Da  ottobre  ormai  in radio e nei negozi digitali spopola  “Passacaglia”, il primo singolo estratto da “Apriti Sesamo” dell’attesissimo album di inediti del Maestro FRANCO BATTIATO . Composto dallo stesso Battiato su testo scritto a quattro mani con Manlio Sgalambro, il brano è un libero adattamento della composizione classica “Passacaglia della vita” del sacerdote e compositore seicentesco Stefano Landi, uno dei progenitori dell’opera e autore de “La morte d’Orfeo” considerata tra i primi importanti melodrammi italiani. Una breve curiosa anticipazione del primo singolo “Passacaglia” è già disponibile sul canale YouTube (francobattiatomusic) del Maestro siciliano con una clip della durata di un minuto e 44 secondi. FRANCO BATTIATO dal gennaio 2013 sarà in tour nelle principali città italiane: in Friuli Venezia Giulia è fissato per giovedì 24 gennaio al Teatro Nuovo Giovanni da Udine l’unico atteso concerto, organizzato da Azalea Promotion in collaborazione con il Comune di Udine, il Teatro Nuovo Giovanni da Udine e International Music. “Apriti Sesamo Live” sarà anche il primo tour italiano a poter utilizzare la nuova applicazione Passbook integrata nei telefonini o iPad con sistema operativo Apple di ultima generazione. I biglietti per la nuova tournee, già disponibili dal 10 ottobre scorso sono aquistaabili  per  il  CONCERTO DEL 24 GENNAIO 2013 A UDINE: presso  Azalea Promotion tel. +39 0431 510393 – www.azalea.itinfo@azalea.it  Teatro Nuovo Giovanni da Udine tel. +39 0432 248418 – www.teatroudine.itbiglietteria@teatroudine.it




UN ALBO DA OSCAR PER L’ORA DELLE STORIE

Mercoledì 17 ottobre alle 17 alla sezione Ragazzi

Anche questa settimana torna l’Ora delle storie, l’appuntamento di narrazione del mercoledì organizzato dalla sezione Ragazzi della biblioteca civica “V. Joppi” per i bambini dai 4 agli 8 anni. Mercoledì 17 ottobre, dalle 17 alle 17.50, riparte “Le storie da guardare”, il modulo dedicato di volta in volta a un nuovo albo illustrato, un modo per conoscere le più apprezzate opere dell’editoria per l’infanzia. Protagonista di questo nuovo appuntamento sarà “Abbaia George”, un piccolo grande capolavoro di Julius Feiffer Edizioni Salani. Con pochissime ed eleganti parole, sapienti e concisi tratti di penna collocati su sfondi color pastello, questo albo illustrato ha vinto il premio nazionale “Nati per Leggere” 2011.  La storia, molto semplice e divertente, ha per protagonista una cagnetta che, piena di buona volontà e pazienza, tenta di insegnare ad abbaiare al suo cucciolo. Quest’ultimo, tuttavia, non sa, o probabilmente non vuole, rispondere a tono e l’interazione tra i due raggiunge presto livelli di comicità parossistica e irresistibile. L’autore Jules Feiffer, nato a New York nel 1929, è scrittore, illustratore, cartoonist, sceneggiatore, vignettista di fama mondiale. Ha vinto il premio Pulitzer nel 1986 e un premio Oscar nel 1961 oltre a numerosi riconoscimenti per le sue strisce, le storie illustrate e le sceneggiature. La partecipazione è libera e gratuita. Per informazioni sulle attività della Sezione Ragazzi: tel. 0432/271585 – sito Internet: www.sbhu.it/udine.




I dettagli del nuovo stadio “Friuli”

Dopo Torino, Udine è la seconda tappa per un effettivo ammodernamento delle strutture sportive italiane. Il progetto del nuovo stadio “Friuli” prevede un importante rinnovamento dell’impianto esistente grazie alla ristrutturazione dei 2400 metri quadri dell’edificio ospitante la tribuna centrale e la ricostruzione delle curve e dei distinti in prefabbricati portando la capienza a 25.000 posti a sedere.

In sintesi le opere previste nel corso dei 17 mesi di lavori, dall’aprile 2013 al settembre 2014:

  • sostituzione seggiolini con sedie a ribalta;
  • postazioni skybox;
  • copertura in acciaio di tutti i posti a sedere e delle zone dei tornelli di accesso;
  • 10 metri di distanza tra campo e spalti;
  • rifacimento del campo da gioco con sistema di riscaldamento di tipo radiante;
  • installazione di nuovi tornelli per un’attesa per l’accesso inferiore ai 30 minuti;
  • installazione di un impianto di produzione di energia con tecnologia fotovoltaica integrato sulle nuove coperture della curva sud e tribuna distinti;
  • creazione di una zona “Wi-Fi free”;

Nella prima fase dei lavori verranno demolite e ricostruite le curve, terminata la stagione 2012/2013 il campo di gioco sarà spostato e nel corso della stagione successiva sarà demolita la tribuna dei distinti e la realizzazione della copertura.

Dati tecnici forniti da Udinese Calcio:

Capienza

Tribuna centrale: 9678 spettatori (100 posti stampa, 25 posti radiocronisti, 10 skybox con 76 posti, 687 posti tribuna vip di cui 2 per diversamente abili, 120 posti per diversamente abili e accompagnatori).

Curva nord locali: 4355 spettatori.

Tribuna distinti: 6724 spettatori.

Curva sud locali: 2918 spettatori.

Curva sud ospiti: 1365 spettatori (di cui 6 posti per diversamente abili ed accompagnatori).

Distanza dal campo di gioco

Tribuna centrale: da un minimo di 16,50 metri a un minimo di 5,50 metri.

Distinti: da un minimo di 16,50 metri a un minimo di 8,50 metri.

Curve: da un minimo di 29 metri a un minimo di 10 metri.
[nggallery id=61]




3 concerto d’autore Grado con Damien Rice il 25 luglio

Mercoledì 25 luglio parte dal Grado Festival Ospiti d’Autore il nuovo attesissimo mini tour italiano di DAMIEN RICE, il delicato e poetico songwriter irlandese. Quella di Grado sul palco della suggestiva Diga Nazario Sauro sarà la prima delle quattro esclusive performance da solista che sanciscono il ritorno sulle scene del raffinato artista, dopo cinque lunghissimi anni di quasi totale silenzio. La tournee proseguirà il 27 luglio al Motovelodromo di Ferrara, il giorno successivo alla Cavea Nuovo Teatro dell’Opera a Firenze e infine il 31 luglio alla Cavea Auditorium Parco della Musica di RomaDamien Rice sarà il grande protagonista della terza serata del “GRADO FESTIVAL OSPITI D’AUTORE 2012”, che nei giorni scorsi ha ospitato altre due star mondiali quali Morrissey, Al Jarreau e si concluderà sabato 28 luglio con i Simple Minds. Gli ultimi biglietti disponibili (posti a sedere numerati, da 30 a 35 euro) per la prima del mini tour sono ancora acquistabili nei punti vendita autorizzati e dalle ore 19:00 di mercoledì direttamente alla cassa della Diga Nazario Sauro di Grado.




TRIESTE : L’Agenzia TurismoFVG accoglie i croceristi di tutto il mondo


 

L’offerta di servizi turistici si arricchisce e si integra con nuovi allestimenti dalla grafica accattivante

Sabato 23 giugno il personale dell’Agenzia TurismoFVG, operativo in Stazione Marittima dalle ore 7.30 alle 12.00, ha fornito a quattrocento croceristi un’accoglienza dedicata, distribuendo materiale promozionale e informazioni logistiche, e li ha coinvolti nella scoperta territoriale diretta. I prossimi arrivi saranno allietati da un nuovo e strategico allestimento per il punto di accoglienza.  Come da indicazioni del personale di Trieste Terminal Passeggeri, a causa dell’insistente vento il banco informativo è stato posizionato nell’area immediatamente successiva alla zona di controllo, a cui ogni passeggero è obbligato a sottoporsi, col fine di intercettare ogni singolo ospite. Tutti i croceristi della Costa Classica, provenienti da Italia, Francia, Germania e Inghilterra, hanno potuto valutare le proposte turistiche della località e si sono immediatamente dimostrati interessati a partecipare attivamente alle visite guidate organizzate dall’Agenzia e da Promotrieste o alla scoperta del territorio in piena autonomia, con l’ausilio delle audioguide. In poco tempo sono state distribuite 200 mappe di Trieste e del Carso, oltre 30 persone hanno aderito alla visita guidata classica (tour della durata di 2 ore), particolarmente apprezzate le audioguide e anche le ulteriori due sessioni di visite da 45 minuti ciascuna organizzate gratuitamente dal consorzio Promotrieste.   Dichiara il direttore generale di TurismoFVG, Edi Sommariva: “I passeggeri delle navi da crociera che popolano la città generano un concreto ed immediato indotto grazie al loro passaggio negli esercizi commerciali cittadini. Shopping, ristorazione e offerta dei locali pubblici sono parte integrante della proposta turistica di una località in cui, se l’accoglienza è di alto livello, è possibile generare anche un buon ricordo nel tempo. Il 70% degli ospitati che si sono sentiti ben accolti, ritorna in regione o genera un passaparola positivo”.  Come previsto dalla pianificazione delle attività predisposta al momento della chiusura del piano crocieristico, sarà  a breve disponibile un nuovo punto d’accoglienza il cui nuovo e accattivante allestimento campeggerà al terminal passeggeri per migliorare ulteriormente la visibilità del punto informativo nonché il ricordo del brand LIVE Friuli Venezia Giulia.

(E.L.)




Fulvio Sigurtà Tromba Claudio Filippini Pianoforte 20 aprile l’Auditorium Parco della Musica di Roma

Through the Journey è il nuovo attesissimo disco di Fulvio Sigurtà e Claudio Filippini, due dei più cristallini talenti della nuova generazione insieme in sala di registrazione per dar vita a quella che senza dubbio sarà considerata tra le migliori produzioni dell’anno. Il 20 aprile presenteranno in anteprima assoluta il nuovo progetto presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, un concerto unico che il pubblico attende con trepidazione.  Fulvio Sigurtà, Top Jazz 2011 come “miglior nuovo talento”, aveva stupito la critica con il suo precedente album House of Cards, dichiarando uno stile e una firma musicale piena di lirismo e personalità. Claudio Filippini aveva già conquistato il suo pubblico con The Enchanted Garden, l’album della rivelazione, dove estro, fantasia e intimità si manifestavano attraverso un pianismo eccelso. Uniti per passione e affinità musicali, Fulvio e Claudio, sempre supportati dalla Cam Jazz, hanno deciso di intraprendere e firmare insieme questa nuova avventura.  Registrato nei meravigliosi Bauer Studios di Ludwigsburg, Through the Journey è un disco atipico, lirico e ammaliante. Through, ovvero “attraverso” il viaggio, un racconto di due amici che si incontrano e intraprendono un cammino insieme; tra momenti difficili e non, si fanno forza ricercando emozioni a cuore aperto, sfamandosi di suoni nuovi. Consapevoli che, ormai, non è più importante dove stiano andando o da dove siano partiti, quel che conta è il “durante”, ovvero, continuare a viaggiare.  Un incontro di due musicisti che sembrano conoscersi da sempre: gli strumenti si parlano, si ascoltano, improvvisano completamente, dando vita a momenti che non sembrano creati all’impronta ma che nota dopo nota si strutturano e assumono forme definite e cantabili. Less is more sembrano dire con questo disco i due musicisti, alla ricerca del suono perfetto, esaltando i silenzi senza cercare inutili sensazionalismi o esercizi muscolari che mettano in mostra le capacità tecniche di entrambi; qualità che Sigurtà e Filippini, nonostante la giovane età, hanno saputo farsi riconoscere da ormai molto tempo. E non è certo un caso che siano, oltre che leader riconosciuti, anche tra i sidemen più richiesti in circolazione. Doti che sono valse ad entrambi riconoscimenti di pubblico e di critica. Solo quest’anno i due hanno fatto incetta di voti nel Top Jazz, l’annuale referendum indetto dalla rivista Musica Jazz, aggiudicandosi rispettivamente il primo (Sigurtà) e il terzo posto (Filippini) nella categoria miglior nuovo talento.

La redazione




Un nuovo Sold Out da urlo per Mario Biondi a Trieste!

Dopo i grandi successi registrati nel 2008 e nel 2010, ancora una volta

il Politeama Rossetti registra il tutto esaurito per il nuovo show del crooner catanese

Sta diventando un appuntamento fisso con un crescendo sempre maggiore, quello di MARIO BIONDI, la voce black della musica italiana, al Politeama Rossetti di Trieste.

Dopo gli strepitosi successi ottenuti nel 2008 e nel 2010, il nuovo appuntamento con il crooner catanese in programma domenica 1 aprile, con inizio alle ore 21:00, registra il tutto esaurito già in prevendita.

MARIO BIONDI è tornato sulle scene in grande stile alla fine del 2011 con un nuovo straordinario lavoro intitolato “Due”, a cui sono seguite una serie di sold out nei due templi europei del jazz: l’Istanbul Jazz Center nell’omonima capitale turca e il Ronnie Scott’s di Londra.

Dal 7 marzo “The Voice” sta approdando invece nei principali teatri italiani con lo show “Jazz Set – The Italian Jazz Players”, nel quale sarà ricreata la magica atmosfera degli storici jazz club e in cui oltre ai brani del suo ultimo album, il crooner proporrà i suoi più grandi successi reinterpretati in chiave jazz, da “If” a “This is what you are”, passando per “I love you more”, ricreando la magica atmosfera dei club più prestigiosi.

Anche domenica sera a Trieste, Biondi sarà accompagnato dalla sua inseparabile band, composta da Daniele Scannapieco al sassofono, Beppe di Benedetto al trombone, Giovanni Amato alla tromba, Claudio Filippini al piano, Luca Florian alle percussioni, Tommaso Scannapieco al contrabbasso e Lorenzo Tucci alla batteria.

“Due” è il doppio album di inediti di MARIO BIONDI, uscito lo scorso 15 novembre su etichetta Tattica, in cui l’inimitabile voce dell’artista catanese incontra 20 artisti di talento provenienti dalla scena soul e jazz italiana e internazionale. Un progetto unico nella storia della discografia italiana che vede per la prima volta un produttore e un artista affermato offrire, all’interno del proprio album, spazio ad altri artisti, alcuni dei quali ancora non riconosciuti dal grande pubblico, trasformandolo in un “trampolino di lancio” per giovani talenti.

Un percorso inarrestabile per un artista che in poco meno di cinque anni, con soli due album di inediti e due raccolte live, ha venduto oltre 600mila copie, conquistato 9 dischi di platino e il primo posto con “If” della classifica iTunes come miglior album del 2012.

 

Di seguito le prossime date del nuovo tour di Mario Biondi, partito il 7 marzo da Roma:

1 aprile – TRIESTE, Politeama Rossetti

3 aprile – BERGAMO, Teatro Creberg

4 aprile – MILANO, Teatro degli Arcimboldi

10 aprile – ROMA, Auditorium Parco della Musica

20 aprile – RIMINI, Teatro Novelli

23 aprile – NAPOLI, Teatro Augusteo

25 maggio – LONDRA, Islington Assembly Hall

Per informazioni sul concerto di Mario Biondi a Trieste:

Azalea Promotion tel. +39 0431 510393 – www.azalea.itinfo@azalea.it

ilRossetti – Teatro Stabile del FVG tel. +39 040 3593511 – e-mail: info@ilrossetti.it – web: www.ilrossetti.it




“Primi passi’ nella città di Novara,

UniCredit Foundation, in collaborazione con la Fondazione “aiutare i bambini”, sostiene il nuovo asilo nido “Primi passi’ nella città di Novara, promosso e gestito dalla Caritas Diocesana e dalla cooperativa Gerico, selezionato in occasione del bando “Sette asili nido per sette regioni”.   La ristrutturazione di un edificio di proprietà della Curia novarese ha permesso di mettere a disposizione della città un nuovo spazio per accogliere fino a 24 bambini: in condizioni di bisogno e appartenenti a realtà disagiate, a cui viene offerta una risposta concreta ed efficace a una richiesta sempre più pressante, dato che le loro famiglie non riescono ad accedere ai servizi gestiti dall’ente pubblico o dal privato.   UniCredit Foundation si è così preoccupata di coprire parte delle spese del personale e dell’arredo, per permettere ai piccoli cittadini e ai loro genitori di usufruire di un servizio fondamentale. Molte famiglie che pure ottengono il posto, infatti, devono poi rinunciarvi per motivi economici. Nell’anno scolastico 2010-2011 l’asilo nido gestito dalla Caritas Diocesana e dalla cooperativa Gerico ha rappresentato un sostegno importante prendendo in carico 10 bambini di famiglie rinunciatarie, 2 dalla lista di attesa e 2 fuori lista. Ad oggi “Primi Passi” ospita 19 bimbi di varie provenienze: 4 Italia, 4 Marocco, 3 Perù, 2 Nigeria, 1 Tunisia, 1 Senegal, 1 Togo, 1 Equador, 1 Costa d’Avorio, 1 Ghana. Nessuna delle famiglie riesce a pagare una retta regolare e viene pertanto incassata una “contribuzione libera”. Le numerose richieste di inserimento, anche da parte di famiglie “regolari”, poi, confermano la prontezza della risposta che il progetto ha saputo dare alla città.  L’appoggio di UniCredit Foundation e la Fondazione “aiutare i bambini” si dimostra in questo modo un supporto ulteriore alla comunità novarese, che può contare nel nuovo asilo su un numero doppio di posti disponibili.  Maurizio Carrara, Presidente di UniCredit Foundation, ha dichiarato: “UniCredit Foundation si propone come soggetto sostenitore di buone pratiche di comunità promosse da realtà diverse. Il nuovo asilo di Novara ospiterà bimbi di famiglie disagiate, di diverse nazionalità, creando le condizioni strutturali per ampliare e stabilizzare una interessante esperienza di volontariato promossa e gestita dalla Caritas Diocesana”.




Mercoledì 14 marzo al Carnera la prima volta di Giorgia nel capoluogo friulano

Sull’onda dello straripante successo del nuovo album “Dietro le Apparenze”, che uscito i primi giorni di settembre ha esordito direttamente al numero 1 della classifica ufficiale ed è ancora tra gli album più venduti, da sabato 3 marzo,   è partita la nuova tournee di GIORGIA che ha segnato il ritorno sulle scene della voce femminile più “black” della musica italiana.  Dopo le due anteprime dello scorso gennaio a Milano e Roma, entrambe sold out in prevendita, il “Dietro le Apparenze Tour” ha debuttato ufficialmente a Padova e continua il toru dell’amatissima artista romana nelle più importanti città italiane sino alla fine di aprile: in Friuli Venezia Giulia è prevista un’unica esclusiva data per mercoledì 14 marzo al Palasport Carnera di Udine, che ospiterà la prima volta di GIORGIA nel capoluogo friulano,

Una dolce Giorgia

Organizzata da Azalea Promotion in collaborazione con il Comune di Udine e F&P GroupGIORGIA ha ideato lo show del nuovo tour partendo dalla musica, con un’attenzione particolare verso i suoni del nuovo disco. Per il pubblico quasi due ore di concerto con una scaletta che non mancherà di sorprendere con le canzoni di “Dietro le Apparenze” eseguite per la prima volta dal vivo e grandi classici come “Di sole e d’azzurro”, “Gocce di memoria”, “Come saprei” e tantissime altre. Un concerto pop con una base funky-black sostenuta da una band, dal sapore internazionale con un’energia pazzesca, capeggiata dall’insostituibile Sonny Thompson (basso, voce e direzione musicale), Mike Scott (chitarre), Mylious Johnson (batteria), Claudio Storniolo (piano e tastiere), Gianluca Ballarin (tastiere), Diana Winter e Chiara Vergati (vocalist).

I biglietti (prezzi da 30 euro più diritti di prevendita) per l’attesissimo appuntamento sono ancora disponibili nei punti vendita autorizzati Azalea Promotion e online su www.ticketone.it

Per informazioni: Azalea Promotion tel. 0431 510393 – www.azalea.itinfo@azalea.it

Ufficio Stampa Azalea Promotion:  Luigi Vignando tel. +39 348 9007439 – luigi@azalea.it




BIAGIO ANTONACCI “Tour 2012” 2O maggio treviso, 22 maggio Trieste

Da oggi venerdì 9 marzo è in rotazione radiofonica e disponibile in digital download “Ti dedico tutto”, il nuovo singolo di BIAGIO ANTONACCI che anticipa l’uscita del prossimo album di inediti del celebre cantautore, prevista per il 17 aprile (etichetta Iris/Sony Music). “Ti dedico tutto” è un brano intenso, capace di colorare e scandire, con un testo fotografico incorniciato da un crescendo musicale d’effetto, una moltitudine d’immagini che appartengono alla realtà di ogni essere umano che prova a comprendere, nel cammino della sua esistenza, l’importanza di ogni cosa. Questo brano è il frutto di un’evoluzione artistica maturata da ANTONACCI che tiene fede alla canzone italiana d’autore, pur ricercando nuove sonorità in grado di attraversare diversi stili musicali. A due anni di distanza dall’uscita dell’ultimo lavoro, ANTONACCI torna con un album tutto nuovo di cui è, come sempre, autore e interprete. La produzione artistica e gli arrangiamenti sono stati curati dallo stesso Antonacci con Michele Canova, a conferma della collaborazione già sperimentata con successo nella realizzazione del CD multiplatino “Inaspettata”.  

A maggio BIAGIO ANTONACCI partirà per un tour primaverile che toccherà le principali città italiane e prevede due sensazionali appuntamenti nel Triveneto: domenica 20 maggio sul palco del Palaverde di Treviso e martedì 22 maggio al PalaTrieste, organizzati entrambi da Azalea Promotion e F&P Group.

 I biglietti (prezzi a partire da 32 euro più diritti di prevendita) per i due concerti sono già disponibili nei punti vendita autorizzati Azalea Promotion e online su www.ticketone.it

Per informazioni sui concerti di Treviso e Trieste:

Azalea Promotion tel. +39 0431 510393 – www.azalea.itinfo@azalea.it  

Ufficio Stampa Azalea Promotion: Luigi Vignando tel. +39 348 9007439 – luigi@azalea.it