1

LUCA DOTTO D’ARGENTO

Altra medaglia ai Mondiali di nuoto di Shanghai conquistata dal padovano Luca Dotto nei 50 metri stile libero con il tempo di 21″90. La medaglia d’oro è stata vinta dal brasiliano (record a Roma di 21″08) Cesar Cielo Filho grazie a 21″52 di cronometro. Bronzo al francese Bernard.

Il ventunenne nuotatore italiano non si aspettava sicuramente un risultato del genere nella gara più veloce della competizione iridata.

Oggi il settebello della pallanuoto affronterà la Serbia nella finalissima.

 

Per la redazione
Federico Gangi




Federica Pellegrini: quando l’Italia vince.

Ai Mondiali di nuoto di Shanghai Federica Pellegrini ha raggiunto un traguardo molto importante per lo sport italiano, infatti è la prima nuotatrice nella storia a vincere i 400 ed i 200 metri stile libero nella stessa manifestazione per due edizioni consecutive da Roma a Shanghai. Medaglie d’oro che ne fanno una grandissima campionessa dopo le altre conquistate agli Europei del 2008 e del 2010 e alle Olimpiadi di Pechino nei 200 stile libero. Federica si è dimostrata capace di rimanere un’atleta di primissimo piano nonostante le mille pressioni, dal gossip alle varie pubblicità fino alla scomparsa del suo allenatore Castagnetti.

Purtroppo nella staffetta la squadra azzurra non è riuscita a qualificarsi per le finali, ora la Pellegrini dovrà decidere se partecipare agli 800 metri, comunque andrà è già stato un trionfo.