1

TWITTER SI COLORA D’AZZURRO

Seguire la partita dell’Italia guardandola sullo schermo e leggendo i commenti su twitter è un alternarsi di emozioni, ma anche di condivisione di una faticosa rincorsa alla qualificazione che dura 94 minuti e che si vive con ansia e ironia per il famigerato biscotto, commento alla telecronaca rai, spesso incerta, e delusione per una partita che non decolla ma che ci vede comunque festeggiare alla fine.

Ne nascondo dei tweet simpatici che riassumo alla perfezione la serata vissuta così dagli internauti:

 

Il pre-partita Rai è davvero rutilante. Un po’ sagra del fagiolo zolfino, un po’ casa del popolo dopo il terzo giro di mazurka.

Smettiamo di parlare di “biscotto” altrimenti mi torna fame.

Toccatevi dove volete” (cit. commentatore RTL102.5

Sono pronto… Tv : accesa. Birra da litro: aperta.moglie: fuori dalle balle. Rutto libero, pancia ben in vista, #ItaliaIrlanda

Non preoccupiamoci del biscotto nella tazza degli altri, ma dei goal che dobbiamo fare nella nostra tazza

“Ve s’è sbiadito il tricolore” lo striscione più bello di tutti gli europei !!!#

ItaliaIrlanda per influenzare Spagna Croazia faremo finta di subire fino all’89mo #tuttatattica

Un’idea geniale per rendere nullo l’eventuale biscotto: perdere

Bella partenza dell’Italia. In folle.

Alfano twitta “Forza Italia!”. Pur di non dargli ragione tiferei per gli avversari

“Qui però dobbiamo mecciare”. Vai Dossena, sempre sul pezzo

Tirare in porta manco se ne parla…

Motta per favore: fai finta di farti male e esci che Prandelli non ti caccia neanche se muori

Stasera ci vorrebbe la bizona di Oronzo Cana’

lì in mezzo #Thiago Motta è come quando vai al cinema e c’è sempre uno più alto seduto davanti, una rabbia…

Il problema sta nel biscotto. Sicuramente

L’attacco azzurro si muove a velocitá di moviola.#italiairlanda Prandelli va esodato

Mi dite su che canale posso vedere la VERA partita#italiairlanda… Perché in Rai ci sono le riserve

Non per pessimismo,ma credo sia più probabile che qualche giocatore faccia comingout,della qualificazione

Se imposti il MySky a 32x, vedi Thiago Motta muoversi

Ma tutti quelli che io conoscevo dove stanno? I vari Del Piero, Cannavaro… Baggio, dov’è Baggio???

Proviamo a twittare tutti che Balzaretti è libero in alto a sinistra. Magari qualcuno si sveglia a dargliela.

“al momento siamo qualificati”…se fossi un uomo mi ravanerei come se non ci fosse un domani!

Primo tempo andato. A che punto sono le fette biscottate?

Dossena “Sterziamo che andiamo a vuoto”(???)

Stiamo giocando di m… Male!!

Correggetemi se sbaglio, ma in un campo da calcio non ci dovrebbero essere due porte? Ne vedo solo una!

La cosa che più mi fa soffrire di #italiairlanda è non riuscire a sentire la pronuncia di Trapattoni, mentre redarguisce i suoi.

Niente, Thiago Motta deve stare lì per diritto divino.

“Marchisio non ha paura di sparare”. Come te, Dossena. Solo che le tue non sono conclusioni a rete 

Flash per i preparatori atletici italiani ++ preparare le partite per 90 minuti e non 70 ++

Balotelli gol. Gli italiani ti perdonano anche la sgommata di bici che hai sul cranio.

Li abbiamo imbiscottati!

Non e’ scongiurato il pericolo biscotto, pare che se perdiamo la prossima siamo fuori

 

Rudi Buset

rudi.buset@ildiscorso.it

© Riproduzione riservata




Grande finale e chiusura con gli ultimi trofei e titoli assegnati dei campionati italiani di sci Allievi e Ragazzi Tarvisio 2012

Ultima giornata dei Campionati italiani di sci alpino Allievi e Ragazzi 2012, presentati ed organizzati dallo Sci club 70 di Trieste, con lo slalom speciale “Allievi” disputatosi sulla pista Priesnig B di Tarvisio. La nuova campionessa italiana di disciplina e’ Laura Pirovano (Trentino) che ha preceduto la friulana Lisa Sgnaolin e Angelica Rizzi (Alpi centrali), mentre in campo maschile medaglia d’oro per Federico Vietti (Comitato valdostano), argento ad Alessandro Gianotti (Alpi centrali) e bronzo per Alberto Blengini (Alpi occidentali).

Sempre in mattinata sulla pista Artico Di Prampero, sul Monte Lussari, gli atleti della categoria “Ragazzi” si sono dati battaglia per l’ambito titolo italiano di Super gigante. A vincere il titolo sono stati Lara Della Mea (Comitato Fvg, per lei terzo oro dopo quello in slalom speciale e Combinata) e Davide Baruffaldi (Alpi centrali).

Nella Combinata, categoria “Ragazzi” femminile, oltre al trionfo dell’atleta di casa Lara Della Mea, una  bella soddisfazione per Serena Viviani (Alpi occidentali) seconda e per Giulia Tintorri (Comitato emiliano) che ha conquistato il bronzo. Nella classifica finale maschile oltre alla conferma di Davide Baruffaldi, nuovo campione italiano (Alpi centrali), argento per Davide Filippi (Comitato veneto) e bronzo per l’altoatesino Damian Hofer. Per ciò che riguarda invece gli “Allievi” ha trionfato Laura Pirovano (Comitato trentino), nella competizione femminile, che ha preceduto sul podio finale Nadia Delago (Comitato altoadige-sudtirol) e l’atleta del Comitato alpi centrali Petra Smaldore.

La gara maschile ha sentenziato i seguenti risultati: oro a Federico Vietti (Comitato valdostano), argento ad Alberto Blengini (Alpi occidentali) e bronzo ad Alessandro Gianotti (Alpi centrali).

In Piazza Unità, a Tarvisio, sul mega palco “Winners Plaza”, sono stati anche premiati tutti e 17 i Comitati regionali ed il podio ha visto sul gradino più alto quello della Alpi Occidentali (1625 punti), al secondo posto il Comitato Alto Adige – Sudtirol (1395 punti) e terzo quello delle Alpi centrali (1372 punti).

Il Campionato italiano di sci alpino Allievi e Ragazzi di Tarvisio 2012 si é chiuso con i ringraziamenti e saluti finali da parte del Presidente dello Sci club 70 di Trieste (Sodalizio organizzatore dell’Evento) che ha dato appuntamento a tutti il prossimo anno per I Campionati italiani di sci alpino “Aspiranti”.

Il rendiconto finale é assolutamente positivo, considerando i risultati, l’entusiasmo, la serietà e l’organizzazione generale che ha coinvolto oltre 500 atleti, provenienti da tutta Italia, per un totale di circa 5000 persone che hanno riempito il capoluogo della Valcanale per una settimana.

La collaborazione delle Istituzioni pubbliche regionali e locali, il gruppo di volontari estremamente preparati, lo Staff della Promotur Spa (affiancato anche dai Maestri di sci del tarvisiano e dai ragazzi del Liceo Sportivo Bachmann) ed il supporto degli Sponsors ufficiali dell’evento (Podhio, Halti, Komperdell, Carrera, Invicta, Ritter Sport, ZZero) sono stati molto preziosi per la riuscita finale della manifestazione che é stata anche compensata dalla straordinaria performance della tarvisiana Lara Della Mea, vera regina della settimana con 3 titoli italiani e vice-campionessa di slalom gigante “Ragazzi”.

Dal punto di vista mediatico, c’é stata una copertura quotidiana massiccia, grazie alle dirette in streaming di Sportcultura.tv (15.000 visite al giorno sul sito con 3 ore di diretta giornaliera), dei servizi video dell’Agenzia Sport Video, del servizio proposto dalla RAI Friuli Venezia Giulia, durante il telegiornale delle 19:30 del 30.03.2012, dei numerosi servizi fotografici e della ricca cartella stampa che verrà spedita I prossimi giorni.

[nggallery id=29]

Le classifiche ed ulteriori info sono disponibili sul sito  – www.sciclub70.com.




“Campionati italiani di sci alpino Allievi e Ragazzi Tarvisio 2012”

Tarvisio, 28 marzo 2012  Siamo arrivati a metà settimana e l’entusiasmo, l’agonismo e l’atmosfera positiva continuano ad essere dei punti di forza di questo importante Evento sportivo invernale, organizzato dallo Sci club 70 di Trieste.Oggi, mercoledì 28 marzo, dal calendario ufficiale dei Campionati, doveva essere una giornata di riposo ed allenamento ma, viste le condizioni meteo che si avvicinano molto ad una tipica settimana di fine primavera, si é deciso di gareggiare sulla Pista Priesnig B, disputando la prima manche dello slalom gigante “Allievi”.Alle ore 11:00 la run é terminata con successo, grazie allo straordinario lavoro dello staff in pista, formato dal team Promotur, Maestri di sci del tarvisiano, membri del Comitato organizzatore e volontari.

Queste sono le classifiche provvisorie:

Gara femminile:

1° Laura Pirovano (Comitato Trentino) – tempo 49:60;

2° Giulia Demetz (Comitato Altoadige) – tempo 50:35;

3° Beatrice Barbagelata (Comitato Alpi Occidentali) – tempo 50:70;

4° Angelica Rizzi (Comitato Alpi Centrali) – tempo 50:79;

5° Martina Miceli (Comitato Valdostano) – tempo 50:83;

6° Sofia Piazzato (Comitato Veneto) – tempo 51:12;

Gara maschile:

1° Mattia Trulla (Comitato Veneto) – tempo 49:44;

2°Antonio Vittori (Comitato Alpi Centrali) – tempo 50:30;

3° Francesco Gentilli (Comitato Friuli Venezia Giulia) – tempo 50:44;

4° Paolo Padello (Comitato Alpi Occidentali) – tempo 50:70;

5° Andrea Beltrame (Comitato Friuli Venezia Giulia) – tempo 50:72;

6° Mirko Vallory (Comitato  Alpi Occidentali) – tempo 50:85;

La seconda manche é prevista per domani mattina, 29 marzo. Le classifiche della prima manche sono disponibili sul sito www.fisifvg.orgwww.sciclub70.com.

Nel pomeriggio, in Piazza Unità a Tarvisio, sono previste una serie di manifestazioni e momenti d’intrattenimento con Musica Dj, Chioschi Enogastronomici ed altre sorprese.  Grande successo ieri sera in occasione dell’incontro pubblico, organizzato da Ski Race Magazine, con i quattro candidati alla presidenza della Federazione italiana sport invernali, trasmesso in streaming da Sport&Cultura.tv (che realizza anche la diretta, sempre in streaming, ogni giorno, di tutte le competizioni del Campionato Italiano che si stà svolgendo in Friuli). Lorenzo Conci, Carmelo Ghilardi, Antonio Noris e Flavio Roda si sono complimentati con il Presidente Roberto Andreassich e tutto lo staff dello Sci club 70 e del Comitato organizzatore locale per l’eccellente organizzazione messa in campo durante questi Campionati italiani sci alpino Allievi e Ragazzi Tarvisio 2012.

 

 




Grande inizio per gli Atleti regionali aTarvisio 2012

Questa mattina sono iniziati ufficialmente i Campionati italiani di sci alpino Allievi e Ragazzi a Tarvisio e per gli atleti del Friuli Venezia Giulia sono arrivate già le prime soddisfazioni: Lara Della Mea, che corre per i colori dello sci club Monte Lussari, si é laureata Campionsessa italiana di slalom nella categoria “Ragazzi”, facendo 2 manches strepitose. La lussarina ha preceduto Serena Viviani (dello sci club Sestriere) e Carolina Pozzi (sci club Bormio).

In campo maschile.vittoria del napoletano Giovanni Zazzaro (Monti Ernici),secondo Davide Baruffaldi (Sci club Lecco) e terzo Diego De Zan (CUS Torino).

Per quanto riguarda gli altri piazzamenti dei regionali, in campo femminile la migliore é stata Giorgia Lazzarini (sci club Sella Nevea), classificatasi ottava ed in campo maschile Tommaso Bicocchi (CAI Trieste) che ha ottenuto il 12 posto.

Sotto un sole primaverile, sulla pista B di Tarvisio, preparata splendidamente dallo staff della Promotur (a tal proposito va ringraziato il Direttore del polo locale Alessandro Spaliviero) sono scesi in più di 200, in rappresentanza dei migliori sciatori della categoria a livello nazionale, dandosi battaglia per l’ambito titolo.

Nel tardo pomeriggio, in Piazza Unità, si é svolta la Cerimonia di Apertura, con la sfilata degli atleti e comitati regionali, affiancati dai rappresentanti della comunità locale, dai Maestri di sci della scuola di Tarvisio, dai ragazzi del Liceo Sportivo Bachmann, tutti preceduti dalla Fanfara della Brigata Julia (che ha anche suonato l’inno nazionale).

Dopo i saluti ed i discorsi di benvenuto, da parte delle Autorità presenti, c’é stato il momento solenne dell’accensione del tripode, con la dichiarazione ufficiale di apertura dei Campionati italiani di sci alpino Allievi e Ragazzi 2012, da parte del Presidente dello sci club 70 di Trieste e del Comitato organizzatore locale, Roberto Andreassich.

Al termine della Cerimonia e dopo le premiazioni ufficiali la serata si é conclusa con uno spettacolo pirotecnico.

Domani il programma prevede lo Slalom Gigante “Ragazzi” sulla pista B, a partire dalle ore 08:00 mentre sulla parte alta della Di Prampero, il Super Gigante “Allievi” con partenza alle 09:00

Per maggiori info: www.sciclub70.com

Comunicato stampa di Stefano Ceiner
Event Announcer/Master of Ceremony/Speaker
Campionati italiani sci alpino Ragazzi/Allievi Tarvisio 2012 Responsabile Comunicazione