mercoledì , 14 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Vittoria schiacciante per l’Udine Rugby

Vittoria schiacciante per l’Udine Rugby

image_pdfimage_print

La vittoria era quasi scontata contro gli ultimi in classifica di Livorno, tuttavia il risultato è stratosferico e blinda il team friulano al quinto posto. Il primo tempo è tutto ‘made’ in Udine, che con sei mete indirizza subito la partita in discesa e aumenta i non pochi problemi del Livorno Rugby, sempre più nel profondo oblio dell’ultimo posto in classifica. Da segnalare i quindici punti marcati nel primo tempo dall’ottimo Robuschi, dieci grazie alle trasformazioni alle mete dei suoi compagni e cinque per una meta personale. Le due squadre rientrano negli spogliatoi con il punteggio di 0 per i padroni di casa toscani e 40 per i friulani. Il secondo tempo inizia esattamente come il primo, meta per l’Udine Rugby e ulteriore vantaggio sugli avversari; l’orgoglio del Livorno Rugby esce al 16′ s.t. che segna i suoi unici punti grazie a una meta di Chiesa, con trasformazione di Retief. La partita si conclude nel segno della squadra di Udine che non soddisfatta segna ancora due mete e fissa il punteggio finale sul 7 a 59. L’Udine Rugby passa facilmente a Livorno, in attesa dello scontro casalingo contro il Donelli Modena Rugby. Temporaneo sorpasso del San Donà ai danni dei primi in classifica Fiamme Oro Roma, che non disputano la partita contro l’Accademia Nazionale Tirrenia, match rinviato al 4 aprile 2012. I veneti si godono la vetta grazie alla vittoria sul Rugby Banco di Brescia.

Tabellino:

LIVORNO RUGBY vs UDINE RUGBY 07- 59 (0-40)

LIVORNO: Retief; Bonavia, Citi, Gambini, Montagnani; Milianti Mar., Chiesa T.; Brancoli G. (1′ st Musto), Cortesi (cap.), Pracchia; Pannocchia, Favati (7′ stVullo); Orabona, Artal, Goti A. (24′ Zaccuri). A disp.: Tarantino, Brancoli A., Spolverini, Neri. All.: Diego Saccà.

UDINE: Robuschi; Venturato, Mcivor, Lo Schiavo, Conti; Bombonato (10′ st Lentini), Picogna (26′ st Barella); Calcagno (39′ pt Francescutti), Ursache, Du Plessis; Avoledo, Giannangeli (18′ st Sabot); Taddio (10′ st Mazzini), Fagnani, Massafra (10′ st Girelli). A disp.: Copetti, Bisauzzi. All.: Federico Dalla Nora.

MARCATORI: p.t. 12′ m. Venturato (0-5), 18′ Mcivor tr. Robuschi (0-12), 24′ m. Picogna tr. Robuschi (0-19), 34′ m. e tr. Robuschi (0-26), 38′ m. Du Plessis tr. Robuschi (0-33), 44′ m. Mcivor tr. Robuschi (0-40); nel st 2′ m. Conti tr. Robuschi (0-47), 16′ m. Chiesa T. tr. Retief (7-47), 29′ m. Mazzini (7-52), 42′ m. Du Plessis tr. Robuschi (7-59).

ARBITRO: Smiraldi di Torino.
NOTE: Cartellini gialli per Pracchia (Livorno) al 26′ pt, per Orabona (Livorno) al 5′ st, Vullo (Livorno) al 25′ st, Pannocchia (Livorno) al 34′ st, Sabot (Udine) al 37′ st e Musto (Livorno) al 40′ st. Punti conquistati in classifica: Livorno 0; Udine 5.

Risultati della sedicesima giornata:

Pro Recco Rugby – ASD Rugby Lyons   14 – 12  (4-1)
Livorno Rugby ssd – Udine Rugby F.C.  07 – 59  (0-5)
R. Banco di Brescia – M-Three Am. R. San Donà   25 – 50  (0-5)
Donelli Modena Rugby – Rugby Grande Milano  22 – 13  (4-0)
Franklin & Marshall CUS Verona – Aeroporto di Firenze Rugby  22 – 23  (1-4)

Fiamme Oro Roma – Accademia Nazionale Tirrenia – Rinviata

Classifica:

1) San Donà punti 63
2) Fiamme Oro Roma punti 60
3) Lyons Piacenza punti 54
4) Firenze Rugby punti 49
5) Udine punti 44
6) Recco punti 43
7) Modena punti 42
8 ) Accademia Nazionale Tirrenia punti 37
9) Brescia punti 37
10) Cus Verona punti 19
11) Grande Rugby Milano punti 12
12) Livorno Rugby punti 5

 

Carlo Liotti
carlo.liotti@ildiscorso.it

© Riproduzione riservata

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top