mercoledì , 1 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Calcio » UN PARI GRANDE QUANTO UNA VITTORIA

UN PARI GRANDE QUANTO UNA VITTORIA

image_pdfimage_print

I bianconeri hanno centrato un punto d’oro, pareggiando in 10 un match che si era messo malissimo dopo il rosso ad Heurtaux. Per i rosanero, che nella ripresa hanno sfiorato a più riprese la rete del 2 a 0, è sfumato il sogno della prima vittoria esterna. L’anticipo della diciassettesima giornata di Serie A, allo Stadio ‘Friuli’  tra   Udinese e Palermo vedeva le zebrette bianco nere chiamate a dare una svolta alla loro stagione, dopo le difficoltà di inizio campionato, mentre i  rosanero partivano con un disperato bisogno di punti, per sistemare una classifica allarmante per una squadra partita ad inizio campionato con altre mete e altri sogni. L’inizio del match sembrava a senso unico tutto a favore dell’Udinese, solo i fuori gioco segnalati con paranoia a DI NATALE non gli permettevano di segnare una sfilza di gol. Ironia della sorte, come spesso accade, chi gioca meglio non sempre ha il risultato dalla sua, infatti nell’unica incursione dei rosanero palermitani ILICIC affondava la squadra di Guidolin.  Al ’61 espulso  HEURTAUX! Il fallaccio del francese ai danni di Garcia creava  un bel problema per l’Udinese, già sotto di un goal e ora anche di un uomo. Da quel momento  in poi l’Udinese costretta a fare la partita ed il Palermo  con le sue giocate di rimessa metteva in serie difficoltà la tenuta dei bianconeri friulani. Più volte il Palermo tentava il colpaccio del 2 a 0 ma un BIRKIC in grande spolvero negava il colpo da ko per i palermitani. A partita quasi conclusa il solito  DI NATALE  interveniva come un falco e mettendo dentro un pallone perso da  UJKANI dopo un tentativo volante di MURIEL.

E’ il gol che regala un punto importantissimo all’Udinese che prosegue la striscia positiva iniziata da qualche settimana. Ora il meritato riposo in vista dell’incontro di Coppa Italia in programma mercoledì pomeriggio alle 17,30 al Friuli che potrebbe portare altre gioie ai tifosi della Nord.

Enrico  Liotti 

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top