giovedì , 6 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Udine Rugby sconfitta amara allo scadere

Udine Rugby sconfitta amara allo scadere

image_pdfimage_print

Domenica 2o novembre, presso lo stadio Otello Gerli di Udine, la squadra friulana è uscita battuta e beffata contro i liguri del Pro Recco Rugby. L’ aria fredda di Udine non gela la grinta dei players che partono subito bene con la realizzazione di un calcio di punizione da parte di Bombonati. L’avversario replica un minuto dopo fissando il punteggio sul 3 a 3. Il primo tempo si chiude con due strepitose mete dell’Udine Rugby contro una del Pro Recco, e le squadre rientrano con il punteggio di 15 a 8 per la squadra di casa.

I ragazzi del Pro Recco Rugby ripartono subito in quarta, per rimendiare al risultato troppo stretto e si portano in vantaggio con una meta di Hobbs e un calcio di punizione di Agniel; il punteggio a favore dei liguri è di 15 a 18. Il Mister Dalla Nora non ci sta e dopo continui incitamenti ai suoi e un paio di sostituzioni, riaccende l’animo guerriero del suo team. Al 26′ del secondo tempo arriva la tanto attesa meta dell’Udine Rugby che porta la firma di Venturato con la trasformazione di Bombonati, punteggio 22 a 18. A questo punto la squadra friulana si chiude in una morsa difensiva, contrastando bene gli attacchi degli avversari, che cercano continuamente il varco giusto per riaprire la partita. A tempo scaduto quando la vittoria sembrava essersi realizzata, arriva la beffarda meta del Pro Recco Rugby che viene seguita dal fischio finale del arbitro Damasco di Napoli. Doccia fredda per l’Udine Rugby che perde per un punto (22 a 23) e forse per un presuto errore arbitrale; l’internazionale arbitro Damato infatti non vede un avanti dei giocatori del Pro Recco che nella medesima azione realizzano la meta della vittoria.

Udine: Marconato, Venturato, Mc Ivor,  Lo Schiavo, Picogna, Bombonati, Gobbo, Ursache, Calcagno Folla, Giacomini, Giannangeli, Massafra, Fagnani (58 Girelli), Taddio (41 Copetti)
Allenatore: Dalla Nora

Pro Recco Rugby: Del Ry, Becerra, Bisso, Tassara, Ansaldi, Agniel, Villagra, Salsi, Giorgi (41 Hobbs), Lopez, Bonfrate, Metaliaj, Sciacchitano, Noto, Casareto (68 Vallarino).
Allenatore:Villagra

Marcatori: 9^ CP Bombonati (3-0), 10^ CP Agniel (3-3), 21^ Meta Taddio Tr Bombonati (10-3), 26^Meta Casareto (10-8), 31^ Meta Picogna (15-8)
Secondo tempo: Meta Hobbs Tr Agniel (15-15), 16^ CP Agniel (15-18), 26^ Meta Venturato Tr Bombonati (22-18), 42^ Meta Bisso (22-23).

Arbitro: Damasco (NA)
Note: Cartellini Gialli: 26^ Metaliaj

Serie A – Girone A – VII giornata – 20.11.11 – ore 14.30

Lyons Piacenza v M-Three San Donà 18 – 15  (4-1)
Udine RFC v Pro Recco Rugby   22 – 23  (1-4)
Accademia Nazionale Tirrenia v Rugby Banco di Brescia  55 – 19  (5-0)
Rugby Grande Milano v Fiamme Oro Roma   27 – 38  (1-5)
Firenze Rugby 1931 v Donelli Modena   30 – 17  (4-0)
Franklin&Marshall Cus Verona v Livorno Rugby   68 – 03  (5-0)

Classifica:

1) Fiamme Oro Roma punti 32
2) Firenze Rugby punti 24
3) Rugby Lyons Piacenza punti 23
4) Pro Recco punti 22
5) Amatori san Donà punti 20
6) Modena punti 19
6) Udine punti 19
7) Accademia Nazionale Tirrenia punti 17
8 ) Cus Verona punti 13
9) Rugby Brescia punti 12
10) Grande Rugby Milano punti 7
11) Livorno Rugby punti 5

Carlo Liotti
carlo.liotti@ildiscorso.it

© Riproduzione riservata

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top