sabato , 25 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » TRIESTE : XVI edizione della Coppa di Natale di canottaggio

TRIESTE : XVI edizione della Coppa di Natale di canottaggio

image_pdfimage_print
La Ginnastica Triestina Nautica si aggiudica domenica mattina la XVI edizione della Coppa di Natale,e la V edizione del Memorial Mario Ustolin, a ricordare il suo atleta ed allenatore più rappresentativo di sempre, olimpionico ai Giochi di Londra del ’48 e tecnico di atleti olimpionici, scomparso 5 anni fa.
Un’edizione alla quale hanno aderito 150 vogatori di tutte le categorie, in rappresentanza di 9 società regionali, ed una della vicina Slovenia, ha caratterizzato l’edizione 2012, con buone condizioni meteo, che hanno favorito il percorso di 6 km con partenza dalla testa del Molo Audace, giro di boa a Barcola all’altezza della Canottieri nettuno, e ritorno per l’interno della Diga Vecchia, e rush finale al Molo Audace. Molte specialità a “corsie piene”, hanno visto dei confronti agonistici interessanti, primo fra tutti la yole a 8 open, con ben 6 formazioni al via. Nel primo gruppo la facevano da padrone gli atleti della Ginnastica Triestina, con vittorie nella yole a 4 junior (Barro Savonuzzi, Hengl, Depiera, Sofianopulo, timoniere Rota) e nei canoè ragazzi (Barbaria), e ragazze (Zolli). Interessanti gli esperimenti dell’Adria nella yole a 4 ragazze (De Stauber, Gnesda, Marzinotto, Dillich, timoniere Romano), ed una rinata Trieste tra gli under 16, in particolare nel doppio ragazze (Manzin, Nider).

Mario Ustolin in una foto d’epoca

Nel secondo gruppo erano al via i senior ed i master. Bella prova dell’Adria nella yole a otto open Adria (Covri, Castriotta, Rupena, Cina, Raimondi, Pagliaro, Cumin, Aversa, timoniere Guida Conte), che regolavano sul percorso rispettivamente Pullino e Cmm “N. Sauro”. Favorito d’obbligo nella yole a 4 senior il misto misto Adria/Argo/San Marco (Milos, Tremul, Bozic, timoniere Rudl), che aveva ragione sulla Trieste; in campo femminile, responso positivo per la Ginnastica Triestina (Piccirillo, Buzzai, Oselladore, Delise, timoniere Rota), bella prova per la gig a 4 del Saturnia (Crevatin, Zennaro, Morosetti, Grbec, timoniere Morosetti), mentre nel doppio maschile, buona la performance dei muggesani Veljak e Millo dela Pullino.
Tra i master infine, incisivi i percorsi della Pullino nella yole a 4 (Stefanato, Crevatin, Fortunat, Giraldi, timoniere Carboni) e nel doppio femminile (Berni, Finocchiaro), del Saturnia nel doppio maschile (Trevisan, Clagnaz), del Cmm “N. Sauro” nella yole a 4 femminile (Parma, Franz, Bartole, Miani, timoniere Mirarchi), e del Ravalico nel canoè maschile (Millo).
Risultati: yole a 4 junior: Sgt Nautica (Barro Savonuzzi, Hengl, Depiera, Sofianopulo, timoniere Rota); yole a 4 ragazze. Adria (De Stauber, Gnesda, Marzinotto, Dillich, timoniere Romano), doppio ragazze: Trieste (Manzin, Nider), canoè ragazzi. Sgt Nautica (Barbaria); canoè ragazze. Sgt Nautica (Zolli); otto yole open: Adria (Covri, Castriotta, Rupena, Cina, Raimondi, Pagliaro, Cumin, Aversa, timoniere Guida Conte); 4 gig senior: Saturnia (Crevatin, Zennaro, Morosetti, Grbec, timoniere Morosetti); 4 yole senior: misto Adria/Argo/San Marco (Milos, Tremul, Bozic, timoniere Rudl), 4 yole senior femminile: Sgt Nautica (Piccirillo, Buzzai, Oselladore, Delise, timoniere Rota); 4 yole master: Pullino (Stefanato, crevatin, Fortunat, Giraldi, timoniere Carboni); 4 yole master femminile: Cmm “N. Sauro” (Parma, Franz, Bartole, Miani, timoniere Mirarchi); doppio canoè senior: Pullino (Veljak, Millo); doppio master: Saturnia (Trevisan, Clagnaz); doppio master femminile: Pullino (Berni, Finocchiaro); yole a 2 master: Sgt Nautica (Sofianopulo A., Sofianopulo G., Sofianopulo K.); canoè master: Millo (Ravalico).
Classifica per categorie: ragazzi 1° ex-aequo Sgt Nautica e Adria; juniores: Sgt Nautica; senior: Saturnia; master: Sgt Nautica.
Trofeo Mario Ustolin: 1° Sgt Nautica, 2° Pullino, 3° Adria.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top