giovedì , 6 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Motori » RALLY : ROSSETTI SU ANDREUCCI DOPO TANTO DIGIUNO

RALLY : ROSSETTI SU ANDREUCCI DOPO TANTO DIGIUNO

image_pdfimage_print

Non aveva ancora vinto niente. Un 2011 di digiuno per l’equipaggio Luca Rossetti (navigato da Matteo Chiarcossi) che  vincono in casa e si tolgono la soddisfazione di non far fare l’en-plain al dominatore dell’anno Andreucci già campione iridato che sperava solo nel record di sette vittorie su sette gare.

E’ quindi un rally che parla friulano quello messo in tasca da Rossetti alla guida della sua ABARTH che torna a vincere in casa dopo tre anni. Il predominio della stagione rimane però della PEUGEOT  che piazza al secondo posto il solito Paolo Andreucci con la sua 207 e al terzo posto il team guidato   da Perico.

L’inizio dava per scontato un epilogo come i precedenti sei rally dell’anno  , visto che Andreucci navigato dalla bella Adreussi aveva subito vinto la prima prova speciale della giornata della Canebola, ma le cose sono cambiate quando alla seconda prova si portava al primo posto il pordenonese Luca Rossetti, vincitore odierno, superando per primo il traguardo del Trivio e non pago del risultato infila altre tre prove consecutive. Giunge alla fine in testa alla classifica aggiudicandosi 8 delle 14 prove in programma – una gran bella soddisfazione vincere e in casa sua per l’iridato Andreucci. Il neo campione italiano Andreucci ha perfino dichiarato che questa è stata la sua peggiore gara  (solo secondo classificato n.d.r.). A noi poveri mortali è sembrato un  paradosso  eccessivo, visto che comunque nei sette RALLY fin qui disputati il toscano è stato sempre sul podio. Come si sa per i regolamenti CSAI questo Alpi Orientali è l’ultimo Rally in versione tricolore,  almeno per il 2012, ma il suo patron Giorgio Croce può pavoneggiarsi a petto in fuori e girare a testa alta per la riuscita e ottima realizzazione della gara appena conclusa.

 

Per dovere di cronaca  diamo la classica, già nota a tutti gli appasionati :

Rossetti – Chiarcossi ( ABARTH  GRANDE PUNTO)

Andreucci – Andreussi (PEUGEOT 207)

Perico – Carrara (PEUGEOT 207)

Campadelli – Fappari (CITROEN DS3)

5 Ferrarotti – Fenoli ( RENAULT CLIO R3)

 

Carlo Liotti
fotografie di Dario Furlan
© Riproduzione riservata


About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

3 commenti

  1. xXx

    Bellissime fotoooo (: complimenti al fotografo (:

  2. Avatar
    Mamypasticcio

    Complimenti un servizio con delle foto di un elevato valore. Dove avete trovato un così bravo fotografo? Il nostro giornale sta veramente diventando di un livello superiore alla media. Continuate così siete sulla buona strada per creare uno spazio al di sopra della mediocrità. Complimenti !!!!!

  3. Avatar

    DEVO DIRE CHE NON SIETE AFFATTO SPECIALISTI IN MATERIA DI MOTORI, LEGGENDO IL VOSTRO GIORNALE SI CAPISCE CHE LE VOSTRE SPECIALITA’ SONO ALTRE. MA VI RINGRAZIO LO STESSO PER LE BELLE FOTO CHE AVETE ALLEGATO AL SERVIZIO SUL 47 RALLY DELLE ALPI ORIENTALI. AVETE UN FOTOGRAFO CHE SA TENERE LA MACCHINA FOTOGRAFICA IN MANO. GRAZIE ALBERTO DA CIVIDALE DEL FRIULI

[fbcomments]
Scroll To Top