venerdì , 30 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Motori » Si avvicina l’appuntamento con il WorldRX a Franciacorta.

Si avvicina l’appuntamento con il WorldRX a Franciacorta.

image_pdfimage_print

Si preannuncia sempre più avvincente l’appuntamento con la tappa italiana del WorldRX, la gara di  Rallycross valida per il campionato del mondo della specialità, che si disputerà nel fine settimana dal 26 al 28 settembre presso l’autodromo di Franciacorta (Castrezzato – BS).

Fra i tanti motivi di interesse anche l’adesione alla gara del “nostro” Gigi Galli (fra l’altro uno degli ideatori dell’evento, ndr), che ritorna al volante dopo un lungo periodo di assenza dalle competizioni e che con la sua guida funambolica darà ancora più lustro al match a bordo di una Ford Fiesta Super Car. A proposito di guida funambolica non si può non citare uno dei protagonisti del campionato, quel Petter Solberg (Citroen DS3-PSRX), già campione del mondo rally, che della guida di traverso è uno dei massimi esponenti e che cercherà di difendere la leadership in campionato; dopo la tappa francese si trova infatti in testa, seguito da Reinis Nitiss (Ford Fiesta-OMSE) e da Timmy Hansen (Peugeot 208-TPH). Molti nomi importanti dell’automobilismo affollano la serie, balzano agli occhi quelli di Jaques Villeneuve e di Ken Block, quest’ultimo però sembra non avere in programma la partecipazione alla trasferta italiana; fra i connazionali citiamo invece Simone Romagna e Davide Medici che pur essendosi avvicinati da poco al WorldRX hanno un bagaglio di esperienza che può permettere loro di ben figurare anche in questa disciplina.

 imagesource.php  Le vetture ammesse, sostanzialmente simili a quelle del campionato del mondo rally e del superturismo, arrivano a sprigionare nella versione rallycross fino a 600 cavalli e vengono guidate per la gran parte in sovrasterzo per affrontare al meglio la successione di curve dei tracciati che, lo ricordiamo, sono solitamente su asfalto intervallato da tratti di sterrato e arricchiti da alcuni dossi artificiali che fanno letteralmente decollare le vetture. Insomma, uno spettacolo da non perdere per gli appassionati della specialità; da non dimenticare poi il lato prettamente “estetico” della manifestazione, considerata la presenza sul circuito delle Monster’s Girls (Monster Energy è il main sponsor del campionato) che sapranno farsi apprezzare per la loro grazia, e perché no, anche per la loro avvenenza.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             Dario Furlan

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top