venerdì , 17 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » 9 MAGGIO, PRIMO GIORNO DI RIPOSO DEL GIRO D’ITALIA E INTANTO IN FRIULI LE VALLI DEL NATISONE SI PREPARANO AD ACCOGLIERE LA 13^ TAPPA
9 MAGGIO, PRIMO GIORNO DI RIPOSO DEL GIRO D’ITALIA E INTANTO IN FRIULI LE VALLI DEL NATISONE SI PREPARANO AD ACCOGLIERE LA 13^ TAPPA

9 MAGGIO, PRIMO GIORNO DI RIPOSO DEL GIRO D’ITALIA E INTANTO IN FRIULI LE VALLI DEL NATISONE SI PREPARANO AD ACCOGLIERE LA 13^ TAPPA

image_pdfimage_print

DSCN0774Procedono a pieno ritmo a Cividale e nelle Valli del Natisone i preparativi per la 13^ tappa del Giro d’Italia che si disputerà lungo le strade del Friuli e che condurrà i concorrenti da Palmanova a Cividale del Friuli attraversando le bellissime vallate del Natisone e del Torre.

DS3_0775

La struttura del Palazzetto dello Sport di Cividale, sede logistica della 13^ tappa del Giro d’Italia

A poco meno di due settimane dalla tappa sono numerose le opere già realizzate – molte altre verranno ultimate nei prossimi giorni – lungo le strade che i migliori ciclisti al mondo percorreranno in terra friulana; moltissima la fantasia e la creatività alla base degli allestimenti come moltissima è la quantità di rosa che sta colorando via via il percorso. Non solo colore ma anche adeguamento di infrastrutture, è quello che si può notare lungo le strade interessate dal Giro, importanti lavori di rifacimento del manto stradale sono stati eseguiti su molti tratti di viabilità così come si è provveduto alla pulizia dei bordi delle carreggiate intervenedo sulla vegetazione che andava a lambire la sede stradale. Lavori che, una volta terminato il Giro, resteranno a beneficio di tutta la collettività migliorando la vivibilità di zone a volte complesse da raggiungere.

Nella carrellata seguente alcune immagini degli allestimenti lungo il tracciato che porterà i concorrenti al Gran Premio della Montagna di Montemaggiore, sul Monte Matajur, dopo l’attraversamento di Cividale del Friuli.

DSCN0772

La rotonda in prossimità della stazione di Cividale dove i concorrenti transiteranno per immettersi sul rettilineo di arrivo.

DSCN0778

 

 

DSCN0781

DSCN0783 DSCN0785

DSCN0777

 

 

 

 

 

DSCN0787

Benvenuto bilingue in località Clenia

DSCN0788

Un giardino a Savogna

DSCN0790

 

 

 

 

 

 

DSCN0794

Preparativi nella frazione di Ieronizza

DSCN0796

 

 

 

 

 

 

DSCN0800

Si lavora anche la domenica per pulire il percorso sulla strada che porta a Montemaggiore

DSCN0803

Un residente di Stermizza orgoglioso del lavoro di sfalcio effettuato in vista del Giro

 

 

 

 

 

 

 

DSCN0805

DSCN0807

La statua dell’Alpino fa buona guardia alla bici da corsa a Montemaggiore

 

 

 

 

 

 

DSCN0810

DSCN0811

 

 

 

 

 

DSCN0816

Domenica 8 maggio si è disputato il 5′ Trail delle Valli del Natisone, tre i percorsi: 40 km con 2.200 metri di dislivello, 25 km con 1.200 metri di dislivello e la non competitiva di 8 km con 150 metri di dislivello. Nell’immagine un concorrente al ristoro di Montemaggiore

DSCN0818

 

 

 

 

 

 

DSCN0819

Lo scollinamento della borgata di Cepletischis

Di rilievo, fra le tante proposte, la bicicletta gigante realizzata da due cittadini delle Valli, Mario Gosgnach e Germano Corredig, che ha la particolarità, oltre ad essere esattamente il doppio di una bici normale, di apparire in continuo movimento con la sagoma del ciclista che spinge sui pedali e con le ruote che girano sincronizzate. La si può vedere accanto al bar Crisnaro di Savogna, passaggio obbligato per i concorrenti che si appresteranno ad affrontare la dura salita verso Montemaggiore.

DSCN0791

Dario Furlan

 

Primo giorno di riposo del Giro d’Italia, con trasferimento dai Paesi Bassi all’Italia

Catanzaro, 9 maggio 2016 – Il gruppo del 99º Giro d’Italia ha lasciato i Paesi Bassi per trasferirsi da Amsterdam a Lamezia Terme in Calabria per la quarta tappa che partirà da Catanzaro domani.

Due charters cargo hanno portato il materiale delle squadre, partendo alle 4 del mattino, con 10.000kg tra biciclette e altri componenti per un volume totale di 180 metri cubi. Organizzatori, sponsor e parte dei media hanno volato su di un A321 con 212 posti a bordo della compagnia flyNiki alle ore 8.40, seguiti alle ore 9.00 da un A330-300 operato da Thomas Cook con 396 persone a bordo, tra cui corridori e staff delle squadre.

A mezzogiorno i partecipanti del Giro d’Italia ed il loro entourage sono giunti in Calabria per un giorno di riposo dopo il viaggio dall’Olanda, mantenendo il ricordo del successo di pubblico della Grande Partenza. Il numero di spettatori, oltre mezzo milione di persone in tre giorni e le imprese di Tom Dumoulin (Team Giant-Alpecin), Maarten Tjallingii (Team Lotto NL – Jumbo) e Marcel Kittel (Etixx – Quick-Step) hanno avuto ripercussioni formidabili nei Paesi Bassi.

Kittel comincia la seconda parte del Giro d’Italia, che attraverserà l’Italia da sud a nord, in Maglia Rosa e un vantaggio di 9″ su Dumoulin e 15″ sul corridore del Costa Rica Andrey Amador (Movistar Team).

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Marcel Kittel (Etixx – Quick-Step)
  • Maglia Rossa, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Algida – Marcel Kittel (Etixx – Quick-Step)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Maarten Tjallingii (Team Lotto NL – Jumbo)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Tobias Ludvigsson (Team Giant – Alpecin)

CLASSIFICA GENERALE
1 – Marcel Kittel (Etixx – Quick-Step)
2 – Tom Dumoulin (Team Giant – Alpecin) a 9″
3 – Andrey Amador (Movistar Team) a 15″

#Giro

About Dario Furlan

Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top