domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » OCCASIONE SPRECATA!

OCCASIONE SPRECATA!

image_pdfimage_print

Altro 0 a 0 in casa per l’Udinese che, grazie alla vittoria del Palermo per 5 a 1 sulla Lazio, torna con la squadra biancoceleste al terzo posto.

Partita complicata per i bianconeri che non riescono a superare un Cagliari molto organizzato e che si chiude bene per tutti i 90 minuti.

Nel primo tempo ci provano subito gli uomini di Guidoli: Danilo, Armero e Pazienza e in particolare Fernandes che da pochi passi di testa non trova la porta, prima delle uniche due occasioni del Cagliari con due tiri, il primo Pinilla al volo appena fuori area, il secondo con Ekdal all’ultimo secondo che da distanza siderale non trova il gol per merito di un attento Handanovic.

Ripresa sulla falsa riga della prima frazione con l’Udinese che ci prova in maniera poco convinta e un Cagliari che non subisce troppo. L’occasione più importante è per Pazienza su calcio d’angolo ma Agostini salva sulla linea. In finale ancora qualche pericolo per il portiere del Cagliari fornutato su un colpo di testa di Floro Flores di poco fuori e su un tiro cross del rientrante Barreto.

Udinese meno precisa e in forma del solito, viste anche le assenze di Pinzi, Asamoah e Isla (fuori ormai per tutta la stagione) e Di Natale in attacco e con qualche giocatore non in giornata (Armero, Pazienza e Fernandes) per un pareggio che non permette di superare la Lazio e che fa guadagnare due punti a Roma (vincente in casa per 1 a 0 contro il Parma) e Napoli che vince per 3 a 0 a Firenze.

Si blocca ancora l’Inter che crolla in casa per 3 a 0 contro il Bologna. In testa alla classifica successi per 3 a 1 della Juventus in casa contro il Catania e del Milan con lo stesso risultato a Cesena. In chiave salvezza grande vittoria del Lecce in rimonta per 4 a 1 contro il Siena, pareggio che serve a poco al Novara (0 a 0 conto l’Atalanta) e vittoria del Chievo (1 a 0 sul campo del Genoa).

 

Rudi Buset

rudi.buset@ildiscorso.it ©

Riproduzione riservata

About Rudi Buset

Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top