sabato , 19 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » MATADOWN 2015: Un evento adrenalinico e spettacolare DOMENICA 26 LUGLIO 2015 SUL MONTE MATAJUR
MATADOWN 2015: Un evento adrenalinico e spettacolare DOMENICA 26 LUGLIO 2015 SUL MONTE MATAJUR

MATADOWN 2015: Un evento adrenalinico e spettacolare DOMENICA 26 LUGLIO 2015 SUL MONTE MATAJUR

image_pdfimage_print

Downhill Marathon Mtb

Un evento adrenalinico e spettacolare

Mata_logo_quadrato“NOT ONLY FOR DOWNHILLERS”

Descrizione:
A Savogna, tra le meravigliose Valli del Natisone, in provincia di Udine, prenderà il via la 3°edizione della MATADOWN. Manifestazione non competitiva caratterizzata da una spettacolare mass-start, 11Km di single track e 1550mt di dislivello tra prati, boschi, e panorami mozzafiato.
Il motto “Not only for downhillers” trae ispirazione dagli sfottò scambiati tra i partecipanti della prima edizione alla vista delle facce esauste dei downhillers arrivati al traguardo. Non che gli enduristi fossero messi fisicamente meglio, erano solo partiti psicologicamente più preparati a quello che avrebbero dovuto affrontare.

 

 

Alcune immagini della scorsa edizione scattate in prossimità dell’arrivo:

DS3_1810 - Copia DS3_1841 DS3_1854
La “MATA” infatti non è una semplice gara in discesa, è la quintessenza dello spirito pionieristico dell’enduro, inteso nella sua prima accezione di endurance, ovvero resistenza. Prende infatti il via con una sezione rocciosa di notevole difficoltà che solo più abili sono in grado di percorrere in sella alla propria bici, poi come spesso accade in questo genere di specialità, il percorso diventa particolarmente largo per favorire i sorpassi, qui la capacità di scegliere le linee e gestire la velocità diventa fondamentale. La sezione successiva si snoda interamente in single track tra i boschi, dove la corsa continua, alternando veloci discese ad impegnativi e brucianti rilanci che fanno letteralmente “esplodere le gambe”.

FB-copertina-facebook

Preparazione tecnica, fisica e capacità di sopportare la fatica saranno senz’altro messe alla prova lungo tutto il percorso di una manifestazione che è prima di ogni altra cosa una entusiasmante festa dello sport.

Data: Domenica 26 luglio 2015

Programma:

L’organizzazione Vallimpiadi rende noto che la data è confermata. Vi aspettiamo!

  • dalle ORE 08.00 alle ORE 09.30 Iscrizioni e ritiro numeri.
  • dalle ORE 9.30 Partenza bus navetta in direzione del rifugio Pelizzo sulla cima del monte Matajur.
    NB.: Dal rifugio allo Start c’è circa 1/2 ora di strada, affrontabile per lo più a piedi.
  • ORE 12.30 Partenza prima batteria Matadown. Le altre seguiranno ogni 15 minuti.
  • dalle ORE 14.00 Presso il campo sportivo di Savogna “MATADOWN Pasta Party”, con DJ SET, animazione e premiazioni finali.

Percorso:

Il 90 % del tracciato si svolge su single-track in terra di grande bellezza. Il percorso lungo circa 11km presenta, oltre a discese mozzafiato, alcuni tratti pedalati e saliscendi. La Matadown si sviluppa lungo uno dei più bei sentieri per mountain bike in Europa, attraversando anche due paesini.

Tracce:

  • Scarica qui un itinerario pedalato che comprende la salita da Savogna e il tracciato della Matadown
  • Scarica qui il tracciato della Matadown in formato TCX (zippato)

Comunicato stampa dell’organizzazione (foto: Dario Furlan)

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top