lunedì , 14 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Calcio » IL DISCORSO SUL CAMPIONATO – 16a giornata

IL DISCORSO SUL CAMPIONATO – 16a giornata

image_pdfimage_print

Giornata divertente, questa 16a di Serie A, nonostante il gelo e la metà delle partite in notturna tutte al Nord a parte la gara di Roma.

Partenza sabato alle 18 con la partita fra due squadre tranquille vista la buona posizione in classifica, come Atalanta e Parma. Gara vinta dai nerazzurri per 2 a 1 grazie ai gol di Denis al 4′ e al raddoppio di Peluso al 38′. Per gli uomini di Donadoni inutile gol di Amauri al 45′.

Bella gara nel secondo anticipo del sabato fra Roma e Fiorentina che danno vita ad un match altamente spettacolare e combattuto grazie anche alle difese particolarmente allegre. Ne esce un 4 a 2 per gli uomini di Zeman in gol con Castan, doppietta di Totti e gol finale di Osvaldo. Per l’aeroplanino Montella di ritorno nella sua casa, da giocatore, reti di Roncaglia e El Hamdaoui.

Nel pomeriggio della domenica vittorie convincenti ed importanti, in trasferta, per Milan e Juventus. I rossoneri battono, in rimonta per 4 a 2 il Torino passato in vantaggio con Santana e raggiunto in finale di tempo da Robinho. Nella ripresa Nocerino segna facendosi perdonare l’errore sul gol dei granata e a seguire c’è spazio per le reti di Pazzini prima e del solito El Shaarawy, primo senza rilavi nella classifica cannonieri. In finale inutile gol di Bianchi per gli uomini di Ventura. Per la Juventus, sempre più al comando della classifica, ritorno in panchina del tecnico Conte che festeggia il dodicesimo successo in campionato dei suoi grazie al gol di Lichtsteiner nella gara di Palermo.

Nelle zone più basse della classifica importanti successi per il Catania, sempre più in una buona posizione, contro il Siena ultimo in classifica. Vantaggio bianconero con Rosina, reti siciliane degli argentini Castro e Bergessio (2). Buon successo per 2 a 0 per il Chievo nella trasferta di Cagliari grazie a Paloschi e Thérèau. Stesso risultato del Pescara, ma in casa, nella sfida contro un Genoa sempre più in difficoltà (3 punti nelle ultime 9 gare). Per gli uomini di Bergodi, che abbandonano l’ultimo posto, reti di Abbruscato e Vukusic.

Altra bella gara serale, nel big match fra Inter e Napoli. Giocano bene entrambe le squadre con il Napoli che crea di più ma in nerazzurri sono più cinici. Vantaggio per gli uomini di Stramaccioni con un perfetto schema da calcio d’angolo concluso bene da Guarin, raddoppio nella ripresa di Milito. Il Napoli gioca un grande secondo tempo che però porta solo al gol di Cavani.

Nei posticipi di lunedì ottimo successo esterno dell’Udinese a Genova contro la Sampdoria e pareggio, l’unico della giornata, con uno scialbo 0 a 0 fra Bologna e Lazio. Nella gara di Genova i friulani risolvono la pratica nella prima mezzora con i gol di Danilo di testa su calcio d’angolo e con il solito Di Natale

Classifica dopo 16 giornate: Juventus 38; Inter 34; Napoli 33; Lazio 30; Roma, Fiorentina 29; Milan 24; Udinese, Catania 22; Atalanta (2 punti di penalizzazione) 21; Parma 20; Chievo 18; Sampdoria (1 punto di penalizzazione) 16; Cagliari 16; Bologna, Torino (1 punto di penalizzazione) 15; Palermo, Pescara 14; Genoa 12; Siena (6 punti di penalizzazione) 11

Rudi Buset
rudi.buset@ildiscorso.it
RIPRODUZIONE RISERVATA

About Rudi Buset

Rudi Buset
Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top