lunedì , 27 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Dall'Italia » Dolomiti Rally: iscrizioni aperte fino al 22 settembre
Dolomiti Rally: iscrizioni aperte fino al 22 settembre

Dolomiti Rally: iscrizioni aperte fino al 22 settembre

image_pdfimage_print

Voltago, 3 settembre 2021 – Dolomiti Racing Motorsport, l’associazione sportiva nata per promuovere anche in montagna l’affascinante sport dei motori, è nel pieno della propria attività organizzativa in vista del 6° Dolomiti Rally del 2 e 3 ottobre prossimi. Le iscrizioni alla corsa agordina, valida quale quinto e conclusivo appuntamento stagionale della Coppa Rally 4^ zona, si chiuderanno alla mezzanotte di mercoledì 22 settembre. Intanto, l’appassionato manipolo di sportivi che fa capo al presidente Mauro Riva sta lavorando sodo per allestire una manifestazione ricca di contenuti tecnico-sportivi all’altezza con la tradizione.

Un po’ per scelta e un po’ per esigenze contingenti, il format della gara è stato parzialmente rivisto, senza comunque dimenticare le peculiarità che hanno fatto la fortuna del Dolomiti Rally, portandolo a raggiungere, in poche edizioni, un ruolo di primo piano fra le competizioni nazionali di pari validità e il record di 105 equipaggi iscritti nell’edizione 2020.

Nel pomeriggio di sabato 2 ottobre si terrà lo shakedown, mentre poco dopo il tramonto verrà effettuata la prima prova speciale che vedrà i concorrenti impegnati a salire lungo i 3,6 chilometri di “Brugnach”. Domenica, invece, gli equipaggi saranno impegnati sugli 11,02 chilometri della “Gosalt” e sui 7,480 chilometri della ps “Valada”, entrambe da affrontare tre volte. Partenza ed arrivo torneranno ad essere ospitati in piazza Libertà, il salotto buono della città di Agordo, cuore delle Dolomiti e Paese dei graffiti.

Comunicato stampa Dolomiti Rally

About Dario Furlan

Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top