domenica , 24 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Calcio » DI NATALE …PER LA VITA CON L’UDINESE

DI NATALE …PER LA VITA CON L’UDINESE

image_pdfimage_print
Il capitano dell’Udinese  dopo il rinnovo di contratto,  resterà a vita alla società friulana, queste le premesse della  bandiera bianconera. Di Natale appariva molto soddisfatto ieri durante l’intervista a Udinese Channel dove ha commentato questo importante passaggio della sua carriera e  alle sue scelte di  vita. Nell’intervista non ha temuto di dire che il primo obiettivo della sua squadra è quello di raggiungere la salvezza il rpima possibile, anche perchè il panorama offerto dalle squadre avversarie mostra un terreno molto difficile, dove tutte sembrano essersi rinforzate. Alla sua speranza di chiudere la propria carriera con il traguardo dei 200 gol preferisce anteporre la speranza di giocare bene i suoi prossimi impegni ed arrivare sempre a posto si a fisicamente che mentalmente. Come sempre Di Natale non sarà solo il capitano dell’Udinese Caalcio, ma soprattutto un esempio ed una guida per i tantissimi giovani comprati dall’Udinese quest’anno che spera di veder maturare e sgambettare bene per poi iniziarli al volo in grosse società come è capitato in questti ultimi dieci anni con la creazione di tanti campioni e soprattutto di grandi giocatori dalla personalità matura e di esempio ai giovani tifosi ed ai futuri ragazzi che si avvicinano a questo splendido sport. I suoi obiettivi sono quelli soliti della società, raggiungere il prima possibile la quota salvezza dei fatidici 4o punti e se fosse possibile raggiungerli presto poter sognare un obiettivo di maggior prestigio. Questa volta la sua partenza di stagione lo fede molto fiducioso per una buona impressione in campo Europeo dove spera di raggiungere almeno l’obiettivo della vetrina del primo turno per avere qualche change verso la nazionale e il Mondiale che rimane un sogno personale molto remoto. Ovviamente si augura di “stare bene e a fare un grandissimo campionato” sperando nelle parole di stima di Prandelli e chiudere la propria carriera con il sogno mondiale come ha dichiarato a Udinese CHANNEL : ” Se farò come l’anno scorso, o anche meglio, e verrò chiamato, sarò sempre pronto a dare una mano a quella maglia che per me è tutto” … VAI CAPITANO CI PIACE SOGNARE CON TE…….
Enrico Liotti
RIPRODUZIONE RISERVATA

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top