venerdì , 7 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » CANOTTAGGIO A TORINO:ARMI TRIESTINI SUL PODIO

CANOTTAGGIO A TORINO:ARMI TRIESTINI SUL PODIO

image_pdfimage_print
CANOTTAGGIO A TORINO:
Una splendida giornata di sole, con temperature vicine allo zero al mattino e più miti nell’arco della giornata, ha salutato sabato scorso a Torino, la XXX edizione dell’Inverno su Po, la long distance di 6 km, dall’Isolotto di Moncalieri ai Murazzi, proprio di fronte alla Canottieri Esperia, club organizzatore. Quasi 700 gli atleti di tutte le categorie in gara, soprattutto in barca corta (singolo, doppio e 2 senza). Per le società triestine, il miglior risultato giungeva dal doppio femminile junior di Rebecca Zolli e Anna Rota (Sgt Nautica), medaglia di bronzo alle spalle del misto Gavirate/Corgeno e delle svizzere del Lugano. Domenica mattina sempre sullo stesso tratto cittadino del Po, si disputava la seconda prova della stagione valida per la Coppa Italia di Fondo, solo su barche lunghe (4 di coppia e otto). La prestazione migliore per gli armi regionali giungeva dall’otto senior e dal 4 di coppia junior femminile del Saturnia, che conquistavano la medaglia d’argento. L’ammiraglia di viale Miramare, in formazione mista con Limite e Firenze, composta dai triestini Duchich, Ferrarese, dal campione del mondo 2012 sull’otto junior  Mansutti, da Parma, Tedesco ed i toscani Corti, Borsini e Zileri, con al timone Gioia, grazie ad una condotta di gara accorta, riuscivano a contenere il distacco dai padroni di casa dell’Armida in soli 14”, conquistando il secondo gradino del podio.  A medaglia anche il 4 di coppia junior femminile (campione d’Italia 2012 nella categoria ragazze) di Lonzar, Verrone, Waiglein, Ruggiu, unico equipaggio interamente societario, che sul traguardo accusava un distacco di 49” da una formazione mista di buon valore.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top