martedì , 31 Marzo 2020
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » Azzurra D’Intino fa centro alla Granfondo dell’Amore. De Marchi terza a Laigueglia
Azzurra D’Intino fa centro alla Granfondo dell’Amore. De Marchi terza a Laigueglia

Azzurra D’Intino fa centro alla Granfondo dell’Amore. De Marchi terza a Laigueglia

image_pdfimage_print

Prima vittoria stagionale per le ragazze della Vivi Somec. La ventottenne Azzurra D’Intino vince la Granfondo dell’Amore a Terni, seconda granfondo in maglia Vivi Somec. Sabrina De Marchi, dopo il quinto posto di Loano, sale sul terzo gradino del podio internazionale della Granfondo Laigueglia.

Terni — Benessere e passione. Sono i valori condivisi dal Centro Olistico Vivi di Cesenatico e Somec, storico marchio di biciclette, nel sostegno alla società amatoriale femminile Vivi Somec.

Il 23 febbraio a Terni, la pescarese Azzurra D’Intino ha regalato alle aziende che sostengono il team, la prima vittoria stagionale.

“La Granfondo dell’Amore Città di Terni è una gara veloce, non proprio adatta alle mie caratteristiche atletiche. Il mio terreno ideale è la salita, meglio se lunga e impegnativa. È qui che riesco a dare il meglio di me. Comunque – sottolinea la ventottenne Azzurra D’Intino – ho pedalato nel gruppo di testa da cui, lungo la salita di Collescipoli, ho perso contatto. Prima della salita di Capitone, proprio nel momento in cui sono riuscita a rientrare nel primo gruppo, si è verificata una caduta che ha coinvolto molti corridori e sono stata costretta a mettere i piedi a terra e attendere qualche minuto. A quel punto il gruppo si è suddiviso in diversi drappelli. Io ho cercato di recuperarne il più possibile, poi sono arrivata al traguardo con folto gruppo e ho conquistato questo prestigioso successo che dedico agli sponsor della nostra società”.

Il quinto posto di Gioia Chiodi completa la straordinaria performance delle donne in maglia Vivi Somec.

La Granfondo Internazionale Laigueglia era il primo appuntamento internazionale del movimento granfondistico e Sabrina De Marchi non ha tradito le attese salendo sul terzo gradino del podio del prestigioso evento ligure. Ha preceduto la compagna di squadra Mara Manfredi. Mentre Mara Tonoli ha chiuso al dodicesimo posto e Maria Enrica Dazzi al ventitreesimo.

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top