sabato , 17 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » Alpe Adria Bike Festival: si riparte con il ciclismo senza frontiere dal 19 al 21 giugno
Alpe Adria Bike Festival: si riparte con il ciclismo senza frontiere dal 19 al 21 giugno

Alpe Adria Bike Festival: si riparte con il ciclismo senza frontiere dal 19 al 21 giugno

image_pdfimage_print

La maratona ciclistica che congiunge Italia, Slovenia e Austria, prevede una serie di tappe alla scoperta dei meravigliosi paesaggi naturali di questi tre paesi confinanti: la prima tappa lunga 165 km è prevista per sabato 20 giugno e con partenza da Villach, attraversa il passo del Predil giungendo fino a Vršič in fonte_KARNTEN-WERBUNG_Alpe-Adria-Bike-festival_-5-770x444Slovenia; si tratta di un percorso particolarmente impegnativo con 52 tornanti.Domenica 21 giugno si svolge l’Alpe-Adria-Mountainbike-Giro, la gara in mountain bike che in un percorso di 105 duri km con quasi 2000 metri di dislivello attraversa le tre nazioni partendo dal lago Faaker See. Dopo aver oltrepassato il passo Jecasattel ed essere giunti in Slovenia si inizia un lungo tratto downhill per poi arrivare al fondo valle di Kranjska Gora. Dopo le difficoltà iniziali si può ammirare il panorama mozzafiato dei Laghi di Fusine e pedalare su un percorso tranquillo lungo la valle Planica fino a Tarvisio. Ma non solo pedali e fatica: oltre alle gare, nel corso delle giornate del festival sono in programma tanti altri eventi, tra cui musica dal vivo, un criterium nel centro di Villach aperto a tutti i ciclisti ed un delizioso mercatino ciclistico!

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top