mercoledì , 4 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » 50ESIMA EDIZIONE DEL RALLY ALPI ORIENTALI CON BEN 158 EQUIPAGGI DAL 28 AL 30 AGOSTO

50ESIMA EDIZIONE DEL RALLY ALPI ORIENTALI CON BEN 158 EQUIPAGGI DAL 28 AL 30 AGOSTO

image_pdfimage_print

Con la pubblicazione dell’elenco iscritti entra nel vivo il rally delle Alpi Orientali, manca infatti pochissimo all’avvio della gara previsto per venerdì 29 agosto che vedrà schierate al via 74 vetture “moderne” per quanto riguarda il CIR (Campionato Italiano Rally) e 50 vetture “storiche” iscritte all’Alpi Orientali Historic nonché – solo nella giornata di sabato e in coda al rally – 34 vetture che parteciperanno al Trofeo Rally Nazionale, per un totale di ben 158 equipaggi.

La gara, giunta alla 50^ edizione, interesserà nelle giornate di venerdì 29 e sabato 30 agosto le valli del Natisone e le valli del Torre ed avrà come fulcro la città di Cividale, patrimonio

Una curiosa immagine di come gli abitanti della frazione di Zapatocco (Pulfero) attendono il rally - foto Dario Furlan

Una curiosa immagine di come gli abitanti della frazione di Zapatocco (Pulfero) attendono il rally – foto Dario Furlan

dell’UNESCO, dove saranno dislocati il parco assistenza, la sala stampa e la Direzione gara. La città di Udine accoglierà invece i concorrenti all’arrivo e sarà anche sede della prova spettacolo che porterà le vetture in pieno centro a diretto contatto con il pubblico.

Scandola - D'Amore    Vincitori della scorsa edizione -  FOTO Dario Furlan

Scandola – D’Amore Vincitori della scorsa edizione – FOTO Dario Furlan

Motivo di interesse sarà senz’altro la lotta per il vertice che al momento vede in testa al campionato il veronese Umberto Scandola seguito da Giandomenico Basso e da Paolo Andreucci, questi sono i piloti più accreditati alla conquista del gradino più alto del podio ma da seguire sarà anche la gara dei vari Nucita, Campedelli, Perico, Michelini e Perego che potrebbero impensierire il trio di testa. Di indubbio interesse sarà pure la gara riservata alle vetture storiche che sempre più seguito stanno avendo in questi ultimi anni, non mancherà al via il campione continentale “Pedro” che a bordo della Lancia Rally 037 dovrà guardarsi dagli attacchi di Lucio De Zanche (Porsche Carrera RS) e dal veterano “Lucky” anch’egli su Lancia 037 oltre che da Luigi Zampaglione (Porsche 911S) attualmente in testa al Campionato Italiano Autostoriche.

Ulteriori notizie riguardanti i tempi e le mappe della gara nonché l’elenco iscritti possono essere reperite sul sito:

http://www.rallyalpiorientali.it/it/ 

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top