lunedì , 25 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Cinema » Venerdì 19 giugno 2015 alle 18,30 in Mediateca di Cinemazero Roberto Lasagna presenterà il suo libro “Il Mondo di Kubrick”
Venerdì 19 giugno 2015 alle 18,30 in Mediateca di Cinemazero Roberto Lasagna presenterà il suo libro “Il Mondo di Kubrick”

Venerdì 19 giugno 2015 alle 18,30 in Mediateca di Cinemazero Roberto Lasagna presenterà il suo libro “Il Mondo di Kubrick”

image_pdfimage_print

Un’occasione per guardare con nuovi occhi uno dei maestri del cinema più amati e controversi del nostro tempo

 

Pordenone, 17 maggio 2015

il mondo di kubrickRoberto Lasagna, saggista e critico, presenterà venerdì 19 giugno alle 18.30 in Mediateca di Cinemazero il suo ultimo brillante saggio: “Il mondo di Kubrick“. Lasagna infatti si insinua nelle pieghe del cinema del maestro con sguardo rinnovato, affilato dalla sua lunga militanza, che va dalla fondazione – insieme a Davide D’Alto e Saverio Zumbo – delle Edizioni Falsopiano, divenute in pochi anni una delle più significative case editrici di cinema, alla collaborazione con le principali riviste di cultura cinematografica quali “Duellanti”, “Segnocinema”, “Carte di cinema”, “Visionario”, “Panoramiche”, “Nocturno”.

Il libro approfondisce la fase europea della produzione artistica di Kubrick, da Lolita a Eyes Wide Shut, e il lungo periodo di un esilio dall’America che coincide con quello dei suoi capolavori più riconosciuti. Un testo che approfondisce questa figura chiave del cinema della modernità, che torna a parlare di un regista capace di imporsi come l’artefice di un radicale confronto con l’esperienza della visione di cui esplora limiti e possibilità, in un costante viaggio a ridosso degli interrogativi della scena contemporanea e dei grandi temi che interessano il XX secolo. kubrick_02“Il mondo di Kubrick” attraversa dunque cinquant’anni di cinema e tredici lungometraggi, durante i quali il regista ha trasformato lo spettatore, proponendogli un’esperienza che è insieme percorso della visione e lezione di estetica, e che l’autore interpreta e restituisce in un’immagine chiara del sovvertimento dei quadri di riferimento ordinari e del superamento dei propri limiti conoscitivi che il genio ribelle ha inseguito in tutta la sua carriera.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top