martedì , 24 Maggio 2022
Notizie più calde //
Home » HOT » VALZER, ARIE D’OPERETTA E POLKE: AL GIOVANNI DA UDINE TORNA L’ATTESISSIMO CONCERTO DI SAN SILVESTRO
VALZER, ARIE D’OPERETTA E POLKE: AL GIOVANNI DA UDINE TORNA L’ATTESISSIMO CONCERTO DI SAN SILVESTRO

VALZER, ARIE D’OPERETTA E POLKE: AL GIOVANNI DA UDINE TORNA L’ATTESISSIMO CONCERTO DI SAN SILVESTRO

Attesissimo quest’anno più che mai, ritorna dal vivo al Teatro Nuovo Giovanni da Udine l’appuntamento di San Silvestro con la Strauss Festival Orchester Wien.

Protagonista di una tradizione musicale gioiosa e spensierata che non ha uguali al mondo, l’orchestra viennese diretta al violino da Willy Büchler si esibirà il 31 dicembre con inizio alle ore 18.00 in una serie di travolgenti ritmi di danza, polke, valzer e le celebri arie d’operetta che hanno reso famosa in tutto il mondo la musica mitteleuropea a cavallo fra Ottocento e Novecento.

Accanto allo storico complesso austriaco, cui l’affezionato pubblico del Giovanni da Udine tributa ormai da lungo tempo tutto il suo caloroso e incontrastato affetto, risplenderanno la brillante soprano di origini dominicane Nathalie Peña-Comas e il baritono Andreas Jankowitsch protagonisti di un florilegio delle più belle melodie di Johann Strauss padre e figlio, Emmerich Kálmán e Franz Lehár.

La Strauss Festival Orchester Wien dedica i suoi concerti all’interpretazione storicamente autentica della musica viennese dal periodo classico fino alla dinastia degli Strauss, Josef Lanner, Carl Michael Zieher e ai Maestri dell’Operetta viennese. L’Orchestra, costituitasi nel 1978 con un gruppo di professionisti della musica viennese, è stata integrata nel tempo da giovani musicisti molto validi, allo scopo di mantenere sempre alto il livello della compagine. Peter Guth, internazionalmente considerato uno specialista della musica di Johann Strauss, è fondatore e direttore artistico dell’orchestra. La fedeltà stilistica, la bellezza del suono, la gioia del far musica, lo charme viennese sono le caratteristiche dei concerti della Strauss Festival Orchester, a cui spesso partecipano famosi cantanti. Negli anni sono stati realizzati con grande successo concerti in tutto il mondo; alle annuali tournées in Giappone e in Cina, si è aggiunta anche la Russia dove da alcuni anni le presenze dell’orchestra si susseguono con accoglienze trionfali. In Italia la Strauss Festival Orchestra si è esibita in tutte le più importanti città e dal 2001 è la tradizionale protagonista del concerto di San Silvestro al Teatro Nuovo di Udine. Presente a rinomati festival internazionali, a trasmissioni televisive e radiofoniche, l’orchestra ha al suo attivo anche numerose registrazioni discografiche, che hanno contribuito a renderla un’importante testimone della genuina cultura musicale

Orari biglietteria

Gli sportelli di via Trento 4 sono aperti da martedì a sabato (escluso festivi) dalle ore 16.00 alle 19.00. La biglietteria sarà chiusa dal 24 al 27 dicembre compresi e dal 1° gennaio al 10 gennaio 2022. Acquisti anche online sul sito www.teatroudine.it e sul circuito Vivaticket (Ricerca Vivaticket)

Informazioni importanti per il pubblico

Nel rispetto delle nuove disposizioni in materia di emergenza pandemica entrate in vigore da lunedì 29 novembre 2021, l’accesso in sala è consentito agli spettatori in possesso di certificazione verde covid-19 rilasciata esclusivamente per vaccinazione o per guarigione. Fino a diversa comunicazione si raccomanda al gentile pubblico di portare con sé il certificato in versione cartacea completa. Rimangono inoltre obbligatori l’uso della mascherina (ffp2 o chirurgica) e il rilevamento della temperatura corporea tramite termoscanner all’ingresso, nonché il divieto di creare assembramenti.

 

Ricordiamo che tutti gli spazi del Teatro sono igienizzati e sanificati nel pieno rispetto delle linee guida della Normativa vigente anti Covid-19.  Un impianto di nuova generazione preleva continuamente aria dall’esterno garantendone il ricambio completo in sala ogni 15 minuti. Il flusso verticale dell’aria dalla base di ogni poltrona verso il soffitto impedisce ad ogni spettatore di entrare in contatto con l’aria respirata dal proprio vicino. L’efficacia contro SARS-COV-2 della tecnologia utilizzata è stata certificata dall’Ospedale Sacco di Milano.

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top