lunedì , 1 Giugno 2020
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » TEATRO VERDI GORIZIA GIOVEDÌ ANNA MARIA GUARNIERI E GIULIA LAZZARINI NELLA COMMEDIA NERA “ARSENICO E VECCHI MERLETTI”
TEATRO VERDI GORIZIA GIOVEDÌ ANNA MARIA GUARNIERI E GIULIA LAZZARINI  NELLA COMMEDIA NERA “ARSENICO E VECCHI MERLETTI”

TEATRO VERDI GORIZIA GIOVEDÌ ANNA MARIA GUARNIERI E GIULIA LAZZARINI NELLA COMMEDIA NERA “ARSENICO E VECCHI MERLETTI”

image_pdfimage_print

Una commedia nera, in equilibrio tra farsa e noir, tensione e puro divertimento: è Arsenico e vecchi merletti, che farà tappa al Teatro Verdi di Gorizia giovedì 5 marzo alle 20.45 nell’ambito del cartellone di Prosa. Geppy Gleijeses, ispirandosi liberamente alla prima regia teatrale di Mario Monicelli, dirige due monumenti del teatro italiano: Anna Maria Guarnieri e Giulia Lazzarini, già muse di Zeffirelli e Strehler. La storia è quella ben conosciuta grazie al film cult diretto da Frank Capra nel 1944, interpretato da Cary Grant. Lo scrittore Mortimer Brewster, ex scapolo convinto, torna a casa dalle zie Abby e Martha per raccontare del suo futuro matrimonio con Giulia Harper, ma scopre che le due amabili e anziane ziette “aiutano” gli inquilini ai quali affittano le camere a lasciare la vita con un sorriso sulle labbra, offrendo loro del vino di sambuco corretto con un miscuglio di veleni, per poi seppellirli nel Canale di Panama, la cantina di casa. Qui il fratello di Mortimer, Teddy, che crede di essere il Generale Lee, scava e ricopre di continuo nuove buche per occultare i cadaveri. Deciso a porre fine alla pazzia delle due zie e del fratello, Mortimer cerca di far internare Teddy in una casa di cura, ma i suoi piani sono sconvolti dall’arrivo dell’altro fratello, Jonathan, un efferato pluriomicida i cui lineamenti sono stati rovinati a seguito di numerosi interventi di chirurgia plastica. Anche lui, che è accompagnato dal suo fidato amico, il dottor Einstein, ha un cadavere di cui disfarsi e tenta di seppellirlo nella cantina, per poi eliminare anche il fratello Mortimer. Ormai credutosi l’ultimo erede di una famiglia di pazzi maniaci, Mortimer cerca di allontanare da sé Giulia per il timore di farle del male, ma poco prima della partenza di Teddy per la clinica, le due zie rivelano chi sia in realtà Mortimer.

 

Lo spettacolo Le allegre comari di Windsor del percorso Verdi Off, sospeso a causa dell’emergenza sanitaria per il coronavirus, sarà recuperato il 5 maggio. I biglietti già acquistati, così come gli abbonamenti, restano validi.

Il Botteghino del Teatro, in Corso Italia (tel. 0481/383602), è aperto da lunedì a venerdì dalle 17 alle 19 e sabato dalle 10.30 alle 12.30. La sera dello spettacolo sarà operativa dalle 20 la Biglietteria di via Garibaldi. I biglietti sono in vendita anche sul circuito VivaTicket.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top