domenica , 11 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » TEATRO COMUNALE DI CORMONS ‘Cantando sotto la pioggia’ della Compagnia Abbati Giovedì 26 marzo

TEATRO COMUNALE DI CORMONS ‘Cantando sotto la pioggia’ della Compagnia Abbati Giovedì 26 marzo

image_pdfimage_print

Il Teatro Comunale di Cormons chiude la stagione in abbonamento con l’ultimo appuntamento di Sipario Musica: giovedì 26 marzo, alle 21, sarà proposto l’attesissima commedia musicale ‘Cantando sotto la pioggia’ allestita dalla Compagnia Corrado Abbati, musiche di Nacio Herb Brown, liriche di Arthur Freed nell’adattamento italiano e la regia dello stesso Abbati. I fari sono puntati sulla storia del cinema e sull’affascinante mondo di Hollywood: è il momento del boom dell’american-style, quegli anni leggendari in cui il calore delle voci conquistava i set cinematografici e saper cantare poteva fare una strabiliante differenza. In epoca di talent-show musicali, sembra di guardare a un altro mondo, poiché oggi la musica è quasi solo canzone, mai colonna sonora di musical-cinema. E Cantando broadwayallora benvenuti in un altro mondo, a maggior ragione se la musica è famosissima, il successo internazionale indiscusso, la vicenda di un’allegria e un coinvolgimento travolgenti. Corrado Abbati, uno degli eredi più attivi della tradizione operettistica italiana in veste sia di interprete che di regista, dirige la propria Compagnia nella messa in scena del revival italiano di Cantando sotto la pioggia, musical tratto dal film con Gene Kelly. Ripercorrendo con piacere le vicende di passaggio dal film muto al sonoro, in cui Don Lockwood e la sua Kathy si innamorano, possiamo godere delle coreografie brillanti di Giada Bardelli, del ritmo scattante che Abbati ha voluto per la sua pièce e di un inedito allestimento multimediale, curato dagli scenografi Phil R. Daniels e Charles Cusick Smith.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top