lunedì , 21 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » “Stai zitta per favore” chiude il Teatro a leggìo degli Amici della Contrada Lunedì 27 aprile 2015, alle ore 17.30, presso il Teatro Orazio Bobbio

“Stai zitta per favore” chiude il Teatro a leggìo degli Amici della Contrada Lunedì 27 aprile 2015, alle ore 17.30, presso il Teatro Orazio Bobbio

image_pdfimage_print

Chiude la stagione di “Teatro a Leggio” organizzata dall’Associazione Amici della Contrada con “Stai zitta per favore”, un adattamento da Raymond Carver firmato da Livia Amabilino e Lorella Tessarotto per la regia di Gian Maria Martini.

“Stai zitta per favore?”, è un adattamento fedele di alcuni dei più bei racconti di Raymond Carver, considerato un maestro della narrazione breve e adottato come maestro da molta narrativa successiva. Lo spettacolo offrirà al pubblico un approccio articolato al lavoro deldello scrittore statunitense. Poesie e racconti sembrano fondersi in uno sguardo sulla realtà che Carver coglie nei suoi segnali apparentemente insignificanti ma densi di senso e di verità esistenziali. Storie di coppie che si ritrovano di fronte a problemi comuni, a gelosie, a incomprensioni con i vicini, o semplicemente fuori casa, a fare i conti con gli sguardi altrui. Carver non ha remore a fotografare la realtà dell’America profonda, quella della periferia e delle esistenze comuni. Lui li racconta nella loro semplice normalità, senza filtri, e senza giudicarli, con ironia e tenerezza.

Sarà il giovane Gian Maria Martini, attore e regista triestino, a curare la direzione di questo appuntamento inedito di Teatro a Leggio. Sul palco Gualtiero Giorgini, Ivan Zerbinati, Enza De Rose e Helena Husu daranno vita ai personaggi di Carver. Assistenti alla regia Enza De Rose e Giulio De Santis.

L’ingresso alla lettura è riservato ai soci degli Amici della Contrada. Le sottoscrizioni all’Associazione possono essere rinnovate presso il Teatro Orazio Bobbio il giorno stesso della manifestazione, dalle 16.00 alle 17.00. La quota associativa è di euro 18 (15 per gli abbonati alla Contrada e 10 per chi presenta un nuovo socio).

Informazioni: 040.390613; info@amicicontrada.it; www.amicicontrada.it.

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top