giovedì , 2 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Pordenone e provincia » ERETICO TOUR DI CAPAREZZA SBARCATO A PORDENONE!

ERETICO TOUR DI CAPAREZZA SBARCATO A PORDENONE!

image_pdfimage_print

 

Dopo la pausa neve riparte da Pordenone il terzo capitolo dell’Eretico tour.

On stage: Caparezza, accompagnato dagli immancabili compagni di viaggio: Salvatore Corrieri alla batteria, Diego Perrone alla voce, Gaetano Camporeale alle tastiere, Alfredo Ferrero alla chitarra e Giovanni Astorino al basso.

Down stage: centinaia di giovani e non pronti a saltare, ballare e sgolarsi seguendo il ritmo e le geniali follie dell’artista pugliese.

Si entra subito nel vivo con il brano “La fine di Gaia”; seguono tutti i singoli estratti dal “Sogno eretico” (disco di platino pubblicato a marzo dell’anno scorso) “Goodbye Malinconia”, “Legalize the premier” e “Kevin spacey”. Ogni pezzo è accolto da un’ovazione.

Non mancano anche singoli storici quali “La mia parte intollerante”, “Eroe (Storia di Luigi delle Bicocche), “Io vengo dalla luna” ed “Abiura di me”. “Dagli all’untore” e “Epocalisse”, non sempre proposti durante i live del Capa, accontentano anche chi aspettava “Non siete stato voi” e “Chi se ne frega della musica”, lasciate fuori dalla scaletta.

Il cantante di Molfetta, inaspettatamente, chiude il concerto con “Nell’acqua” canzone scritta assieme a Mario Riso per il progetto musicale e sociale dei Rezophonic, i cui ricavati sono devoluti all’African Medical and Research Foundation (AMREF) per un progetto idrico nella regione Kajiado, una delle regioni più aride dell’est africa, tra Kenya e Tanzania.

 

Questa la scaletta proposta durante lo show:

La fine di Gaia

Epocalisse

House credibility

Jodellvitanonhocapitouncazzo

Kevin Spacey

La mia parte intollerante

Ti sorrido mentre affogo

Legalize the premier

Inno verdano

Cacca nello spazio

Dagli all’untore

Eroe

Sono il tuo sogno eretico

Vieni a ballare in puglia

Abiura di me

Goodbye Malinconia

Encores:

Il dito medio di Galileo

Cose che non capisco

Nell’acqua

 

Sara Rosso

inviata speciale

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top