martedì , 3 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » SLIDER » “Don Giovanni” e “Sganarello” incantano la platea del Rossetti

“Don Giovanni” e “Sganarello” incantano la platea del Rossetti

image_pdfimage_print

Ieri sera in una sala “Assicurazioni Generali” quasi totalmente in sold out in tutti i settori, del Teatro Stabile Friuli Venezia Giulia è andata in scena la prima del Don Giovanni di Moliere,con Alessandro Preziosi che ben si immedesimava nei panni del famoso libertino,coadiuvato da Nando Paone che,in maniera ineccepibile interpretava Sganarello,il servo di Don Giovanni.La rappresentazione suddivisa in due atti ha emozionato i numerosi presenti in sala con una serie di battute fra l’esilarante,l’ironico e il falso drammatico,ripercorrendo la vita e le cosiddette moliere“malefatte” di un nobiluomo ipoteticamente vissuto alla metà del 1600,dalla quale il grande commediografo francese Moliere ha creato una delle sue piu’ celebri opere.A completamento dei vari episodi in cui si narravano le avventure di Don Giovanni con Sganarello,sempre intorno,ora come servo adulatore,ora come una sorta di voce della coscienza,è stata la buonissima molier1immedesimazione degli altri attori. Ricordiamo Lucrezia Guidone,nei panni di Donna Elvira,l’amante sedotta e abbandonata,Roberto Manzi nei panni di Don Alonso/il signor Domenica /Gusman,Matteo Guma che era Don Carlos/Ramon,Daniele Paoloni nei panni di Francisco/Pierino/Ragotin,Barbara Giordano che abilmente si immedesimata nello spettro del Commendatore oltre che nel personaggio dell’ingenua contadina Carlotta e Daniela Vitale nei panni di Maturina /Violetta.Sembrava non  bastare un lungo scroscio d’applauso al calar del sipario a compensare la bravura degli attori ,non dimenticando  il supporto del Supervisore Artistico Alessandro Maggi e i tecnici delle luci e di scena che hanno collaborato.Lo spettacolo sarà in replica al Politeama Rossetti fino a domenica 18 gennaio.

 

 Andrea Forliano

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top