mercoledì , 27 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » CORSI DI TEATRO a.ArtistiAssociati alla Bergamas di Gradisca
CORSI DI TEATRO a.ArtistiAssociati alla Bergamas di Gradisca

CORSI DI TEATRO a.ArtistiAssociati alla Bergamas di Gradisca

image_pdfimage_print

Iscrizioni al via martedì 29, dalle 10, presso gli uffici di a.ArtistiAssociati a Gorizia

C’è grande attesa per l’avvio dei Corsi di Teatro con Enrico Cavallero e Chiara Cardinali, alla Sala Bergamas di Gradisca d’Isonzo, destinati uno ai bambini iscritti alla Scuola Primaria e l’altro ai ragazzi della Scuola Secondaria di 1° grado e Secondaria di 2° grado (primo anno).

I corsi prenderanno il via il 6 ottobre e proseguiranno fino al 22 marzo, con cadenza settimanale il martedì. L’orario del corso per i più piccoli sarà, dalle 16.15 alle 17.45; quello dei ragazzi, dalle 18 alle 19.30.

Le iscrizioni al corso si apriranno martedì 29 settembre, alle 10 e proseguiranno tutti i giorni dal lunedì a giovedì, dalle 10 alle 18, e venerdì, dalle 9 alle 16, fino a esaurimento dei posti (15 per ciascun corso) presso gli uffici di via Carducci 71, a Gorizia.

Per la Scuola Primaria si fa leva sulla fantasia dei bimbi capaci di creare sogni e storie: attraverso il teatro danno voce ai loro pensieri. Tutto avviene all’insegna del gioco: il momento ludico è quello in cui il bambino abbassa le difese e le inibizioni ed è pronto a cogliere ogni stimolo esterno. Il corso sarà rivolto soprattutto allo sviluppo della coscienza del proprio corpo e della propria voce attraverso divertenti esercizi che aiutano a conoscere e a dosare le proprie energie e risorse. Il bambino si abituerà a rispettare i tempi e le necessità degli altri con esercizi sul ritmo, sulla vocalità e sul movimento, imparerà così quali sono le particolarità del suo corpo e della sua voce, sviluppandone le potenzialità, all’interno del gruppo.

Nel corso rivolto ai ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado e prima superiore, si insegneranno le regole ed i metodi di cui si avvale il linguaggio teatrale, cercando di esaltare le capacità presenti in ogni individuo.  Si inizierà dagli esercizi per socializzare; si esplorerà lo spazio in cui il nostro corpo si muove e si ascolteranno i suoni che ci circondano. Si punterà l’attenzione a come muoviamo le nostre mani, a come camminiamo, per imparare poi a muoverle e a camminare in modo diverso, diventando sulla scena quello che vogliamo. Attraverso il corso i ragazzi prenderanno coscienza del proprio corpo, delle proprie capacità espressive, dei propri limiti e quindi anche delle proprie potenzialità; si sentiranno parte di un gruppo senza rinunciare ad affermare la propria individualità. Improvvisazione, gestualità senso dello spazio, voce e movimento saranno strumenti indispensabili per intraprendere un lavoro divertente ed costruttivo

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top