domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » SLIDER » Allo ZTN “Schiavami”, tra sesso e dinamiche di coppia 23-24-25 ott. ZTN – Zona Teatro Naviganti NAPOLI
Allo ZTN “Schiavami”,  tra sesso e dinamiche di coppia 23-24-25 ott. ZTN – Zona Teatro Naviganti NAPOLI

Allo ZTN “Schiavami”, tra sesso e dinamiche di coppia 23-24-25 ott. ZTN – Zona Teatro Naviganti NAPOLI

image_pdfimage_print
“Il sesso ti aggredisce ovunque vai! Mi sento costretto a scopare ovunque, soprattutto quando facciamo compere! Voglio un rasoio e c’è una donna con gambe bellissime che lo usa per depilarsi. Prendiamo una lavatrice e il commesso fa riferimento a quanto vibra bene e con costanza fino a fine lavaggio. Compro un gratta e vinci e devi fare tre palle per vincere qualcosa. Compri un motorino e ti parlano di continuo del suo manubrio ergonomico. Non esiste un dvd che non abbia un seno o un culo in evidenza. Il reparto degli ortaggi poi, non te lo dico proprio! Banane, carote, melanzane, esiste un frutto che non sia vagamente fallico? La verità è che tutto ci spinge a fare sesso e io lo odio, odio il fatto di essere costretto!” Note di regia: Basandoci sul metodo del teatro corporeo e di ricerca, declinato in maniera inaspettata, metteremo in scena “Schiavami”, un atto unico che vede come protagonisti due individui, due archetipi negativi dell’uomo e della donna. La scena è scarna, essenziale. Non c’è bisogno d’altro che dei corpi degli attori e degli oggetti che via via si susseguiranno tra le loro mani. Dietro il velo di commedia brillante, la caricatura dell’attuale modo di concepire la relazione di coppia è evidente. Tutto richiama ai nuovi stereotipi sul sesso, sui ruoli che si invertono, sulle tendenze e le mode che vanno susseguendosi, a partire dai blockbuster proposti dal cinema americano. Dietro la risata si cela una profonda critica verso il bombardamento di informazioni sessuali cui sono quotidianamente sottoposti i cittadini dell’era moderna. 


SCHIAVAMI
di 
Lucio Leone 
Regia: Camilla Stellato
con Giuseppe de Rosa e Claudia Esposito 

Venerdì 23 Ottobre ore 21
Sabato 24 Ottobre ore 21
Domenica 25 Ottobre ore 19

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top