domenica , 22 Maggio 2022
Notizie più calde //
Home » HOT » TEATRO MIELA : SATIEROSE 2022
TEATRO MIELA : SATIEROSE 2022

TEATRO MIELA : SATIEROSE 2022

Un carillon per cento candele e l’ospite internazionale Alvin Curran, pioniere della musica elettronica.

Ritorna anche quest’anno uno degli appuntamenti più attesi della stagione del Miela: i festeggiamenti per il compleanno di Erik Satie, geniale e bizzarro musicista francese emblematico protagonista della stagione delle avanguardie di inizio secolo.

Quest’anno la manifestazione “Satierose”, a cura di Eleonora Cedaro, si dipanerà nelle giornate di domenica 15 e martedì 17 maggio con diversi appuntamenti all’insegna della seriosa ironia e della giocosa iconoclastia musicale dell’amato nume tutelare.

Domenica 15 maggio alle ore 21.00 ci si potrà immergere nel delicato e mistico viaggio della poetica performance per vibrafono, chitarra e fiammelle “Il sogno di cento candele” di Fabio Bonelli (con Fabio Bonelli e Paolo Novellino). Un enorme carillon di fiammelle e suoni attivato dal calore delle candele esplode in un incanto di buio e luce, di silenzi e armonie musicali.

Martedì 17 maggio alle ore 21.00 l’eccezionale solo performance di Alvin Curran, uno tra i più importanti compositori contemporanei e figura fondamentale della musica d’avanguardia. Fondatore di “Musica Elettronica Viva”, nel corso della sua lunghissima carriera ha collaborato fra gli altri con John Cage, David Tudor, Pauline Oliveros, Evan Parker e Philip Glass.

Sarà “Satielab Ensemble” condotto da Giovanni Mancuso ad aprire la performance di Curran alle 19.30 con “Entr’acte-Penultimi Giochi”. L’ensemble è composto da quattordici musicisti provenienti da diverse parti d’Italia e Slovenia partecipanti alla residenza che Bonawentura/Teatro Miela dedica ai musicisti under 35.

9Ad ⁹ il pubblico negli spazi del foyer l’installazione sonora “Penultimopensierometro” a cura di “Spazioersetti”, macchina sonora patafisica composta dai messaggi vocali inviati dai ‘satiemaniaci’ di tutto il mondo.

C. L.

About Carlo Liotti

Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top