lunedì , 9 Dicembre 2019
Notizie più calde //
Home » HOT » Sette appuntamenti Muggia Teatro stagione 2019/2020 – dal 22 novembre al 14 febbraio
Sette appuntamenti Muggia Teatro stagione 2019/2020 – dal 22 novembre al 14 febbraio

Sette appuntamenti Muggia Teatro stagione 2019/2020 – dal 22 novembre al 14 febbraio

image_pdfimage_print

Dal 22 novembre 2019 al 14 febbraio 2020, al Teatro Giuseppe Verdi di Muggia, sito in via San Giovanni 4, si terrà la quinta edizione di Muggia Teatro con la direzione artistica a cura di Alessandro Gilleri e Tommaso Tuzzoli. Muggia Teatro stagione 19.20 è organizzata da Associazione Culturale Tinaos, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, con il patrocinio del Comune di Muggia, i partner della manifestazione sono Primorski Poletni Festival, Umjetnicka organizacija Caravan (HR), Golden Show Trieste – Impresa sociale, Associazione Caracoles, ASD Danza Step e Teatro La Contrada di Trieste. A ciò si aggiunge la collaborazione con Trieste Airport, Coop Allenza 3.0 e Ristorante Alle Rose di Muggia e come sponsor l’Hotel Porto San Rocco di Muggia.

Sette appuntamenti, con inizio sempre alle ore 20:30, con il teatro, la musica e non solo adatti ad un pubblico di tutte le età, che si vorrà emozionare e divertire con l’arte in tutte le sue forme.

Come spiega Gilleri: «Siamo lieti di iniziare questa seconda parte del progetto Muggia Teatro dopo la conclusione nel mese di luglio della prima parte collegata al Festival estivo del Litorale. Il progetto Muggia Teatro giunto al suo primo lustro consolida anno dopo anno il suo rapporto con il Comune di Muggia e con le istituzioni locali e straniere. Un progetto che prende le mosse dal Teatro Verdi di Muggia e che nel corso di questi anni ha saputo collegarsi ad importanti realtà nazionali ed internazionali costruendo solide relazioni e condividendo linee progettuali comuni. Il Teatro come luogo di condivisione, confronto e crescita ma soprattutto, come spesso ripeto ai più giovani, un teatro che sia il vostro teatro!».

Tuzzoli aggiunge: «La quinta edizione di Muggia Teatro stagione 19.20 che si svolgerà presso il Teatro Verdi di Muggia vuol essere una stagione all’insegna di spettacoli per tutta la famiglia. Spettacoli di prosa, circo, musica e danza daranno vita ad un cartellone ricco di emozioni, capace di coinvolgere giovani ed adulti. Artisti internazionali ed artisti locali si alterneranno sul palcoscenico del Teatro Verdi creando suggestivi e visionari mondi diversi».

Si comincia ufficialmente venerdì 22 Novembre 2019 con un omaggio al genio di Leonardo da Vinci, di cui ricorre il 500° anniversario della morte. Andrà in scena Così parlò Monna Lisa, scritto e diretto da Antonio Piccolo, con Stefania Ventura e Melissa Di Genova e con lo stesso Antonio Piccolo, produzione Golden Show srl – Impresa Sociale in collaborazione con Teatro In Fabula.

Venerdì 29 Novembre ci sarà il primo appuntamento con la musica. Xing Chang, decretata come miglior pianista della Masterclass Internazionale Piano Fortissimo ed. 2018 tenuta dal M° Vincenzo Balzani in collaborazione con Associazione PianoFVG, delizierà il pubblico del Muggia Teatro con il suo Piano Recitaleseguendo brani di Chopin.

L’ultimo appuntamento del 2019 è fissato per sabato 7 Dicembre con Atletico shorts Stories di Andrea Mitri, che è anche interprete con Roberta Sabatini, per la regia di Jean Philippe Pearson e la produzione Golden Show srl – Impresa Sociale. Attraverso le storie di alcuni importanti sportivi, si racconta anche il periodo storico in cui hanno vissuto, fornendo spunti di discussione che vanno oltre lo spettacolo.

Dopo le festività natalizie, si riprende in musica venerdì 24 Gennaio 2020 con I Giocosi di Trieste, il Coro dell’Associazione musicale Opera Giocosa del Friuli Venezia Giulia di Trieste diretto dal M° Severino Zannerini. Il vasto repertorio, rielaborato in chiave polifonica-corale, spazia dai brani classici-operistici agli spiritual, dalle canzoni d’autore alla musica popolare, dagli autori meno noti triestini alla musica da film e quella per bambini, offrendo anche uno spettacolo coreografico e scenografico.

Si prosegue venerdì 31 Gennaio con Macchine all’inCircaspettacolo di circo contemporaneo all’interno del progetto “Leonardo all’inCirca”. Il collettivo del Circo all’inCirca, formato in via eccezionale da artisti provenienti da Chile, Repubblica Ceca, Piemonte, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, ha voluto esaminare il tema del moto perpetuo e gli artisti, attraverso le discipline circensi dell’acrobatica mano a mano, della corda aerea, della giocoleria e della ruota di Cyr, accompagnati da un regista e due musicisti in scena, racconteranno ad adulti e bambini la propria interpretazione sul genio rinascimentale di Leonardo da Vinci.

Venerdì 7 Febbraio va in scena Sulla punta delle Piramidi, con Cler Bosco, Andrea Chicco e con il corpo di ballo Danza Step Trieste coreografie Morena Barcone produzione Danza Step snc. Attraverso suggestive e note storie d’amore e personaggi celebri, si racconta dello splendore dell’Antico Egitto, dalla sua particolare nascita alla sua inevitabile fine.

Muggia Teatro stagione 19.20 si conclude venerdì 14 Febbraio con “La foto del carabiniere” (la storia di Salvo D’Acquisto e di mio padre) scritto, diretto e interpretato da Claudio Boccaccini, prodotto da Società per Attori – Roma. Nel ‘43 il vicebrigadiere Salvo D’Acquisto fu ucciso dalle SS, dopo essersi autoaccusato di un’esplosione di munizioni, salvando la vita a ben ventidue uomini. Tra questi, vi era anche Tarquinio Boccaccini, padre dell’autore e interprete della pièce che, raccontando del gesto dell’eroico carabiniere, vuol far riflettere sui valori che dovrebbero essere fondanti per ogni comunità e essere umano, quali l’altruismo e la solidarietà, la gratitudine e la conoscenza della propria storia e delle proprie radici.

Info e biglietti: http://www.muggiateatro.com/ – +39 366 2299602

Abbonamenti

Abbonamento intero 7 spettacoli – 70,00 euro

Abbonamento ridotto 7 spettacoli per Over 65 e gruppi (minimo 8 persone) – 56,00 euro

Abbonamento ridotto 7 spettacoli fino a 26 anni – 35,00 euro

Biglietto singolo spettacolo

Intero platea – 15,00 euro

Ridotto platea: Over 65 e gruppi (minimo 8 persone) – 12,00 euro

Ridotto studenti fino a 26 anni – 7,00 euro

Ridotto famiglia (genitore + figlio) – biglietto 10,00 euro + biglietto 2,00 euro

Vantaggi Soci Coop Alleanza 3.0

Abbonamento 7 spettacoli – 56,00 euro

Biglietto platea – 10 euro

Biglietto platea studenti fino a 26 anni – 5 euro

 

About dal corrispondente

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top