mercoledì , 27 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » SLIDER » SACILE – Presentata la stagione 2015/16 del Teatro Zancanaro
SACILE – Presentata la stagione 2015/16 del Teatro Zancanaro

SACILE – Presentata la stagione 2015/16 del Teatro Zancanaro

image_pdfimage_print

– Mercoledì 30 settembre viene presentata ufficialmente alla stampa e al pubblico la stagione 2015/2016 del Teatro Zancanaro di Sacile organizzata dall’amministrazione comunale e dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia. Alle 11.30 la Sala Giunta del Palazzo comunale ospita il Sindaco Roberto Ceraolo, l’Assessore alla Cultura Carlo Spagnol e il direttore dell’ERT Renato Manzoni, che illustrano nel dettaglio il programma della rassegna alla presenza di un rappresentante della BCC Banca di Credito Cooperativo Pordenonese, istituto che offre un importante sostegno all’attività culturale del

Sonics DUUM

Sonics DUUM

Comune.Il 2015 è un anno cruciale per l’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia. I recenti mutamenti legislativi sia a livello regionale sia a livello nazionale, infatti, hanno generato un cambiamento sostanziale nel ruolo affidato all’ERT che, in qualità di circuito multidisciplinare, è divenuto uno degli attori principali sul panorama culturale non solo nell’ambito della prosa – settore nel quale l’Ente lavora sin dalla sua fondazione nel 1969 – ma anche della musica e della danza.
Grazie a questa nuova identità dell’ERT, il cartellone 2015/2016 del Teatro Zancanaro proporrà cinque spettacoli di prosa, due appuntamenti di danza e un concerto di musica classica. Questa formula, già sperimentata in anteprima lo scorso anno, ha raccolto l’apprezzamento del pubblico di Sacile (23 abbonati in più nella scorsa stagione e oltre 3.700 spettatori complessivi, anche grazie alle formule di abbonamento particolarmente vantaggiose), confermando lo Zancanaro come un contenitore culturale la cui importanza si estende ben oltre il territorio della città.
Come anticipato, saranno cinque gli spettacoli di prosa che porteranno a Sacile artisti molto amati dal pubblico con spettacoli che spaziano tra i generi.

FICARRA E PICONE

FICARRA E PICONE

L’apertura della stagione – in programma l’8 novembre – sarà all’insegna della comicità con la coppia Ficarra & Picone, che dopo quattro anni di pausa torna sui palcoscenici d’Italia con Apriti cielo. Uno spettacolo dai toni accesi che, prendendo spunto dalla vita di tutti i giorni, propone una riflessione sulla nostra società e il nostro paese.
Il 2016 del Teatro Zancanaro si aprirà l’11 gennaio con L’avaro di Molière che avrà come protagonista Lello Arena nei panni del taccagno Arpagone. Un grande classico del teatro che a quasi 350 anni dalla sua stesura è ancora in grado di parlare al pubblico.
Grande attesa per l’appuntamento del 3 febbraio con Giampiero Ingrassia, Maestro di Cerimonie in Cabaret, nuovo allestimento firmato dalla Compagnia della Rancia di uno degli spettacoli entrati nella storia di Broadway.

Matti da slegare

Matti da slegare

Il 24 marzo sarà la volta della coppia Enzo Iacchetti – Giobbe Covatta in scena con Matti da slegare per la regia di Gioele Dix. Uno spettacolo leggero e intenso sulla vita e l’amicizia, che racconta il percorso di liberazione di due “matti” dai tanti fantasmi che li hanno resi infelici.
La rassegna di prosa si chiuderà il 12 aprile con La scena, spettacolo scritto e diretto da Cristina Comencini. Due beniamine del pubblico come Angela Finocchiaro e Maria Amelia Monti saranno, assieme a Stefano Annoni, le protagoniste di una commedia che parla della ricerca, comune a uomini e donne, di amore e libertà in un mondo in continuo mutamento.Per quanto riguarda gli appuntamenti di danza, il 9 dicembre vedrà il felice ritorno a Sacile del Balletto di Mosca La Classique. Dopo il successo nella passata stagione con Il lago dei cigni, la compagnia diretta da Elik Melikov proporrà un altro grande classico della tradizione coreutica, Cenerentola, ispirato all’omonima favola di Perrault e con le musiche di Prokofiev. Il 4 marzo, invece, appuntamento con la danza contemporanea grazie ai Sonics, che porteranno la loro danza acrobatica e

LA SCENA

LA SCENA

visionaria con Duum. Gli appuntamenti di danza sono curati per l’ERT dagli a.Artisti Associati di Gorizia con la direzione artistica di Walter Mramor.Dopo il successo dell’anno scorso, tornerà, per la musica la Mitteleuropa Orchestra diretta dal M° Giovanni Pacor. Il 5 aprile eseguirà un nuovo Concerto di primavera con musiche, tra gli altri, di Rossini, Bizet, Strauss II.La campagna abbonamenti si aprirà il 1. ottobre al Teatro Zancanaro con il seguente calendario: dal 1. al 9 ottobre rinnovo vecchi abbonati, 10 e 11 ottobre cambio posto, dal 12 al 16 ottobre nuove sottoscrizioni con orario 17/20 dal lunedì al sabato, 10.30/12.30 la domenica. Molteplici e particolarmente vantaggiose le formule di abbonamento previste, che si adattano ai diversi interessi ed esigenze del pubblico. Informazioni chiamando il Teatro Zancanaro allo 0434.780623, l’Ufficio cultura del Comune di Sacile allo 0434.787137, mariateresa.biason@com-sacile.regione.fvg.it, oppure l’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia allo 0432.224211. Per approfondimenti sugli spettacoli visitare i siti www.ertfvg.it oppure www.teatrozancanaro.it.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top