martedì , 27 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Danza » Sacile: la Parsons Dance Company si esibisce per il Circuito Multidisciplinare ERT

Sacile: la Parsons Dance Company si esibisce per il Circuito Multidisciplinare ERT

image_pdfimage_print

Sacile (Pordenone) – Teatro Zancanaro – 20 febbraio 2015, ore 21. Prosegue, con uno degli appuntamenti più attesi, la stagione del Circuito Multidisciplinare ERT dedicata alla danza.

Il cartellone – che porta la firma di Walter Mramor, direttore artistico dell’Impresa di Produzione Teatrale e Circuito di Danza della Regione Friuli-Venezia Giulia a. ArtistiAssociati – proporrà infatti, nella serata di venerdì, l’esibizione della Parsons Dance Company, la compagnia simbolo della danza moderna a stelle e strisce, fondata a metà degli anni Ottanta da David Parsons.

Parsons-Dance2Dopo il successo della recente esibizione tenutasi presso il Joyce Theatre di New York, che ha raccolto ampi consensi sia di pubblico che di critica (il New York Times, prodigatosi nell’esaltare lo stile della Parsons Dance, ha definito Elena D’Amario – ex stella del talent show televisivo Amici ed ora importante componente del cast – la più caratteristica ed accattivante performer del gruppo) la compagnia torna nel Bel Paese e per il tour italiano affida all’artista di casa l’onore, toccato solo ad altre due donne prima di lei, di interpretare (alternativamente allo statunitense Ian Spring) Caught, l’incredibile e popolare brano che David Parsons creò per se stesso nel 1982.

Parsons-Dance3Assieme ad Elena ed Ian si esibiranno, sul palco di Sacile, Sarah Braverman, Christina Ilisije, Jason Macdonald, Geena Pacareu, Omar Román De Jesús ed Eoghan Dillon.

La Parsons Dance, nota ed apprezzata a livello internazionale, vanta il merito di essere autrice di un vasto repertorio di coreografie originali, divenute veri e propri cult della danza mondiale.

L’elevata preparazione atletica degli interpreti e la capacità del fondatore di conferire un’anima alla qualità tecnica dell’esecuzione rappresentano, da sempre, le sue caratteristiche distintive.
Le creazioni di Parsons, prima fra tutte la celeberrima Caught, portano il segno di una straordinaria teatralità e di un lavoro fisico allo stesso tempo virtuoso e leggero.

Sono performance solari, gioiose, divertenti, capaci di trasmettere emozioni semplici e dirette, perciò estremamente accessibili al grande pubblico.
La loro qualità è inoltre esaltata dall’estro, la fantasia e la grande capacità d’immaginazione del light designer e co-fondatore della compagnia Howell Binkley e, per lo spettacolo in programma venerdì sera al Teatro Zancanaro così come per molti altri, dall’eccellente collaborazione con Luca Missoni, creatore di gran parte dei costumi.

Accurata è anche la scelta delle musiche, che spaziano dall’opera di Rossini e di Mozart al jazz di Phil Woods e Miles Davis, dal pop-rock del cantante, compositore e chitarrista brasiliano Milton Nascimento al rock del chitarrista inglese Robert Fripp, fondatore dello storico gruppo King Crimson, fino a giungere alle popolari composizioni della Dave Matthews Band e alle celeberrime hit degli Earth, Wind & Fire.

Ulteriori informazioni e dettagli sul programma dello spettacolo e sulle modalità d’acquisto dei biglietti sono disponibili all’indirizzo www.artistiassociatigorizia.it (sezione Circuito Danza).

 

Ilaria Pingue

About Ilaria Pingue

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top