venerdì , 17 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » Sabato Moni Ovadia inaugura il cartellone di Musica e balletto con “Doppio fronte” Teatro Verdi Gorizia
Sabato Moni Ovadia inaugura il cartellone di Musica e balletto con “Doppio fronte”  Teatro Verdi Gorizia

Sabato Moni Ovadia inaugura il cartellone di Musica e balletto con “Doppio fronte” Teatro Verdi Gorizia

image_pdfimage_print

Primo appuntamento con la Musica e balletto per la stagione artistica 2015/2016 del Teatro Verdi di Gorizia. Sabato 21, con inizio alle 20.45, sarà portato in scena “Doppio fronte. Oratorio per la Grande Guerra”, di e con Lucilla Galeazzi e Moni Ovadia. Uno spettacolo dedicato alla Prima guerra mondiale, che intende raccontare Doppio_Fronte_ph_Montanari_9127il conflitto vissuto sia dai soldati che dai comuni cittadini nella vita quotidiana. Moni Ovadia, nel ruolo dell’aedo, e Lucilla Galeazzi, cantante e narratrice, saranno accompagnati da musicisti e coro. Sul palco Paolo Rocca al Clarinetto, Massimo Marcer alla tromba, Albert Florian Mihai alla fisarmonica e Luca Garlaschelli al contrabbasso, e il Coro giovanile Freevoices diretto da Manuela Marussi.  I biglietti sono in vendita nel botteghino del Teatro, in corso Italia (tel. 0481/383602), da lunedì a sabato dalle 17 alle 19.

Tornano gli “Incontri al ridotto”, occasioni di approfondimento degli spettacoli del Verdi. Sei le conferenze che saranno ospitate dal ridotto “Francesco Macedonio, con inizio alle 18, tutte a ingresso gratuito e con brindisi finale. Si comincerà appunto con “Doppio fronte”: l’iniziativa, a cura della Società Dante Alighieri, vedrà come relatrice Annamaria Brondani Menghini, domani (venerdì 20).

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top