lunedì , 17 Gennaio 2022
Notizie più calde //
Home » HOT » Progetto Art Bonus dell’anno, quarto posto a #iosonoMecenate del CSS 
Progetto Art Bonus dell’anno, quarto posto a #iosonoMecenate del CSS 

Progetto Art Bonus dell’anno, quarto posto a #iosonoMecenate del CSS 

image_pdfimage_print

 

Il format on line #iosonoMecenate ideato dal Css Teatro Stabile di Innovazione del Friuli Venezia Giulia durante il lockdown della scorsa primavera si è aggiudicato il quarto posto. I progetti in  gara per il Concorso nazionale “Progetto Art Bonus dell’Anno” erano 200 e i vincitori sono stati proclamati il 10 aprile ultimo scorso dal Ministro alla Cultura Dario Franceschini.

 

#iosonoMecenate il percorso di 20 appuntamenti online #iorestoacasa con… ha condotto gli spettatori dentro le case e gli studi degli artisti. Ogni protagonista ha scelto le forme e i contenuti con cui raccontarsi o raccontare, tra un momento performativo e l’altro, il proprio punto di vista, i progetti o la personale visione di un futuro prossimo.

“Questo prestigioso premio – dichiara Alberto Bevilacqua, Presidente del CSS Teatro stabile di innovazione del FVG – è per noi un importante riconoscimento artistico e progettuale al nostro teatro che è riuscito, anche in questo drammatico momento storico, a tenere vivo il rapporto con gli artisti, le istituzioni pubbliche e private e la comunità di spettatori. L’iniziativa #iosonoMecenate – #iorestoacasacon è stata ideata con l’intento di far conoscere e incoraggiare il mecenatismo culturale sostenuto attraverso il concreto strumento governativo predisposto dal Ministero a supporto dell’arte. #iosonoMecenate ha risposto, nell’immediato momento dell’emergenza Covid 19, a due esigenze: mantenere un contatto diretto con i cittadini e sostenere gli artisti e i tecnici che rappresentano la fascia più esposta alla crisi nella filiera della produzione teatrale.

Attraverso l’utilizzo combinato del Web e dell’Art Bonus – prosegue il Presidente CSS –  abbiamo costruito un “palcoscenico virtuale” di dirette streaming sulla nostra pagina Facebook e in differita sul sito cssudine.it. Ogni puntata #iorestoacasacon ha visto protagonisti artisti della scena europea, italiana e del nostro territorio.

 

Gli artisti che hanno aderito all’idea sono: Marta Cuscunà, Teho Teardo, Agrupación Señor Serrano, Teatro Incerto, Fabrizio Pallara, Ksenija Martinovic, Roberto Anglisani, Fabrizio Arcuri, Claudio Moretti, Manuel Buttus e Roberta Colacino, Nicoletta Tari con Filippo Ieraci, Paolo Fagiolo con Alan Malusà Magno e Federico Petrei, Matteo Bevilacqua, Francesco Collavino, Massimo Somaglino, Giuliano Scarpinato, Gabriele Benedetti, Rita Maffei, Luigina Tusini, Coro Popolare della Resistenza.

 

Per ognuno di loro è stato aperto un rispettivo intervento Art Bonus sulla piattaforma Ministeriale, una raccolta fondi, destinata all’artista per la realizzazione dei propri progetti futuri. In questo modo ogni spettatore digitale ha potuto sostenerli diventando Mecenate per l’Arte e la Cultura. Desideriamo, quindi, ringraziare anche tutte le persone che sono volute diventare Mecentati e tutti coloro che, successivamente, ci hanno votato on line, in qualità di giuria popolare, attraverso il sito del Ministero”.

 

Il format di visioni “a distanza” prevedeva, infatti, che gli artisti venissero scritturati per la giornata di lavoro dal CSS, mentre gli spettatori tramite l’Art Bonus potessero effettuare un’erogazione liberale destinata, assieme al cachet corrisposto dal Centro di produzione udinese, interamente agli artisti. 

 

Le puntate #iorestoacasacon… sono rimaste visibili su FB e fruibili sul sito cssudine.it. cssudine.it/stagione-iosonomecenate

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top