venerdì , 30 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » PRIMO POSTO IN CLASSIFICA PER “NON SIAMO PIÚ QUELLI DI MI FIST”, IL NUOVO ALBUM DEI CLUB DOGO

PRIMO POSTO IN CLASSIFICA PER “NON SIAMO PIÚ QUELLI DI MI FIST”, IL NUOVO ALBUM DEI CLUB DOGO

image_pdfimage_print

LA CREW RAP SARÀ LIVE DOMANI A MILANO, UNA GRANDE ANTEPRIMA IN VISTA DEL NUOVO TOUR IN PARTENZA A DICEMBRE

ALLA SUPERSONIC MUSIC ARENA DI TREVISO L’UNICO ESCLUSIVO CONCERTO NEL TRIVENETO SABATO 27 DICEMBRE

Non Siamo più Quelli di Mi Fist Live”

SABATO 27 DICEMBRE 2014– inizio ore 22:00

SUPERSONIC MUSIC ARENA – SAN BIAGIO DI CALLALTA (TREVISO)

Biglietti in vendita online su Ticketone.it e nei punti vendita Ticketone.it e Azalea Promotion

Ancora un primo posto nelle vendite per i CLUB DOGO, il gruppo rap italiano conquista la vetta della classifica album Fimi-Gfk con il nuovo album “Non siamo più quelli di Mi Fist”. Il risultato si aggiunge ai singoli “Weekend” e “Fragili” feat. Arisa, entrambi al primo posto della classifica digitale iTunes. Per celebrare l’uscita del nuovo progetto, i CLUB DOGO saranno protagonisti assoluti di una serata dal vivo che si terrà domani, 19 settembre, al Fabrique di Milano. Dopo l’anticipazione milanese, Jake La Furia, Gué Pequeno e il beatmaker Don Joe, partiranno con il nuovo tour “Non Siamo più Quelli di Mi Fist Live”, che toccherà i club delle principali città della nostra penisola e vedrà un unico esclusivo appuntamento in tutto il Triveneto: sabato 27 dicembre alla Supersonic Music Arena di San Biagio di Callata (Treviso), già capace di ospitare nella scorsa stagione grandi nomi della musica italiana e internazionale come Blue, Emis Killa, Afterhours. I biglietti per il concerto (ingresso unico 18 euro più diritti di prevendita), che vede l’organizzazione di Azalea Promotion, N.M.C srl, in collaborazione con Colorsound, sono in vendita online su Ticketone.it e nei punti autorizzati Ticketone e Azalea Promotion. Tutte le info su www.azalea.it .

Mi Fist” è un album che nel 2003 ha cambiato il volto dell’hip hop italiano. Da questo disco, un prodigio di tecnica, stile e argomenti, sono nati i Club Dogo. Una pagina bellissima della loro storia da citare per guardare avanti senza rinnegare il passato, come un bel libro che continua. “Non siamo più quelli di Mi Fist“, sottile provocazione, non è solo il titolo del nuovo album dei Club Dogo, ma nell’ambiente è diventato un modo di dire per accusare chi è cambiato. In questo disco di 14 tracce si invita il pubblico ad accogliere il nuovo che avanza quando quel nuovo ha valore. Con “Weekend“, primo singolo estratto, il gruppo ha fatto capire ancora una volta di avere il carisma dei vincenti. In questa varietà di suoni spunta un brano come “Fragili“, secondo singolo in duetto con Arisa. Non ci sono altri rapper in questo disco, al loro posto nomi come il musicista Lele Spedicato dei Negramaro, chiamato a valorizzare con le sue chitarre il brano introduttivo “Sayonara”. In “Sai Zio”, citiamo il campione da “Overdose (D’Amore)” autorizzato da Zucchero. Un altro nome vincente fa capolino nell’album, quello di Cris Cab, la rivelazione del 2014, cantautore della hit dell’estate “Liar Liar“. Il talento statunitense scrive con i Dogo e contribuisce alla realizzazione di “Start it Over“. I Club Dogo sono dunque tornati dopo due anni a stretta distanza dai progetti solisti di Gué Pequeno e Jake La Furia, per dire che questa non è più la fase in cui si cavalca l’onda della “moda del rap” ma in cui bisogna dimostrare chi ha davvero la stoffa per rimanere nel mercato. Una notizia che di certo farà felici i tanti fan del gruppo, pronti ad applaudirli alla Supersonic Arena di San Biagio di Callalta il prossimo 27 dicembre. Tutte le informazioni sull’evento su www.azalea.it e www.supersonicmusicarena.it

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top