domenica , 17 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » PREMIO MASSIMINI A LUCA GIACOMELLI FERRARINI CHE AL ROSSETTI INTERPRETA MERCUZIO IN ROMEO E GIULIETTA

PREMIO MASSIMINI A LUCA GIACOMELLI FERRARINI CHE AL ROSSETTI INTERPRETA MERCUZIO IN ROMEO E GIULIETTA

image_pdfimage_print

Saranno Daniela Mazzucato e Max Renè Cosotti a consegnare il Premio Nazionale Sandro Massimini – XV edizione –  a Luca Giacomelli Ferrarini, venerdì 8 maggio alle ore 17,30 al Politeama Rossetti di Trieste.

Testimonial d’eccezione dell’operetta, amici di famiglia, colleghi di lavoro di Alida Ferrarini, madre del premiato, non hanno voluto mancare all’occasione di consegnare il premio al giovane che hanno visto crescere assieme alla loro figlia. A far ricadere la scelta su Luca Giacomelli Ferrarini, per l’assegnazione del premio organizzato dall’Associazione Internazionale dell’Operetta, è stato il suo talento naturale che dà forza e valore ai personaggi interpretati dal giovane performer. In particolare nella grande personalità espressa nell’interpretazione di Mercuzio, l’amico di Romeo, personaggio difficile, complesso, dalle mille sfaccettature, che Giacomelli rende con straordinario acume e capacità interpretativa.Mercuzio è il ruolo che interpreta attualmente in “Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo”, per il quale è stato scelto nel 2013 da Giuliano Peparini, regista dello spettacolo prodotto da David Zard. Mercuzio non è un arrivo, ma è una tappa significativa della sua già provata esperienza, corroborata da una solida preparazione accademica. Il Massimini è un premio che ora va per lo più al Musical, ma che non dimentica come Manuel Frattini e lo stesso Angiolillo siano stati chiamati anche dal Festival triestino dell’Operetta, facendosi molto onore. Luca Giacomelli Ferrarini è figlio d’arte, la madre Alida Ferrarini, sua insegnante di canto, è stata un soprano di grande prestigio internazionale. Luca ha infatti calcato le scene anche dei teatri lirici, ne ha respirato sin da piccolo la polvere, ed è proprio qui che è nata la sua passione per il teatro e in seguito per il musical, erede della tradizione della piccola lirica. La Commissione giudicatrice del Premio Nazionale “Sandro Massimini” ha deliberato all’unanimità di assegnare il riconoscimento per il 2014, quindicesima edizione, a Luca Giacomelli Ferrarini, figlio d’arte nel canto e nell’arte, ma serio e preparato professionista.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top