venerdì , 26 Febbraio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » PAOLO CEVOLI STASERA A GRADO

PAOLO CEVOLI STASERA A GRADO

image_pdfimage_print

Stasera, lunedì 29 agosto, alle ore 21.30 presso il Parco delle Rose di Grado, si terrà lo spettacolo di cabaret con protagonisti Paolo Cevoli e Duilio Pizzocchi.

Un’ora e mezza di improvvisazioni dove vengono proposti i loro personaggi vecchi e nuovi, alternandosi nel ruolo di comico e di spalla. Uno spettacolo adatto a tutti ma, soprattutto, per la gente allegra!

Paolo Cevoli, meglio conosciuto come Palmiro Cangini, l’assessore del Comune di Roncofritto, metterà in scena tutti i personaggi della trasmissione televisica Zelig Circus di cui è protagonista dal 2001. Dall’assessore “alle varie ed eventuali” del Comune romagnolo, a Teddi Casadey, innovativo imprenditore di maiali, titolare dell’omonimo “Glorioso maialificio Casadey”, passando per Lothar, un lavoratore dello spettacolo a paga sindacale mandato da fantomatiche agenzie per sostituire personaggi famosi che non sono potuti intervenire alla serata, senza dimenticare “Yuri”, il “supertifoso” di Valentino Rossi.

Duilio Pizzochi è, da 20 anni, un comico in radio e nelle tv private. Anche lui debutta a Zelig nel 2001, per passare poi al Maurizio Costanzo Show, ritornando a Zelig nel 2005. I suoi principali personaggi sono: Duilio Pizzocchi imbianchino ferrarese, Ermete Bottazzi il camionista visto a Zelig Off e Circus, Cactus la parodia di un tossico di vecchia generazione e Novella vedova Neri azionista di maggioranza delle Microsoft con la passione dei funerali.

Non ci resta altro che passare una bella serata piena di risate.

Rudi Buset

About Rudi Buset

Rudi Buset
Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top