domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » “PALCHI NEI PARCHI”: domani VENERDÌ 6 AGOSTO A CIVIDALE DEL FRIULI, BOSCO ROMAGNO, LO SPETTACOLO “SE NON AVESSI PIU’ TE”
“PALCHI NEI PARCHI”: domani VENERDÌ 6 AGOSTO A CIVIDALE DEL FRIULI, BOSCO ROMAGNO, LO SPETTACOLO “SE NON AVESSI PIU’ TE”

“PALCHI NEI PARCHI”: domani VENERDÌ 6 AGOSTO A CIVIDALE DEL FRIULI, BOSCO ROMAGNO, LO SPETTACOLO “SE NON AVESSI PIU’ TE”

image_pdfimage_print

UN NUOVO APPUNTAMENTO CON LA RASSEGNA DEL CORPO FORESTALE FVG “PALCHI NEI PARCHI”: VENERDÌ 6 AGOSTO, A CIVIDALE DEL FRIULI, BOSCO ROMAGNO, ALLE 20.15, LO SPETTACOLO PROPOSTO IN COLLABORAZIONE CON MITTELFEST

“SE NON AVESSI PIU’ TE”

 

Nuovo appuntamento della rassegna itinerante di musica, teatro e danzaPalchi nei Parchi”, ideata dal Servizio foreste e Corpo forestale della Regione con la direzione artistica della Fondazione Luigi Bon.

Venerdì 6 agosto, alle 20.15 a Bosco Romagno, a Cividale del Friuli, uno spettacolo in collaborazione con l’Associazione Mittelfest: Se non avessi più te, scritto e diretto da Manuel Buttus. Una produzione Prospettiva T /Teatrino Del Rifo, con Manuel Buttus e Nicoletta Oscuro, chitarra e voce Matteo Sgobino.

La violenza maschile nei confronti delle donne non è un fatto privato, ma è un fenomeno strutturale e diffuso a tutti i livelli della società e che affonda le sue radici nella disparità di potere fra i sessi. Ora che gli uomini stanno perdendo il ruolo predominante che gli è appartenuto per millenni, ruolo che nessuna donna aveva mai osato mettere in discussione sino a questi ultimi anni, la violenza verso le donne è in continuo aumento.

“Se non avessi più te” prova a fare i conti con le ragioni per cui gli uomini temono così tanto di sentirsi “depotenziati”, si interroga sul perché alcu- ni di loro arrivino a commettere omicidio verso una donna proprio per- ché donna, “colpevole” di essere ciò che è, un essere umano di genere femminile.

La rassegna “Palchi nei Parchi” è ad ingresso gratuito con prenotazione sul sito www.palchineiparchi.it.

Per accedere saranno richiesti: la Certificazione Verde Covid-19/Green Pass (comprovante l’inoculamento almeno della prima dose vaccinale o la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 con validità di 6 mesi) o l’effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

Possibile aderire liberamente alla campagna di raccolta fondi green per finanziare il progetto “Dopo la tempesta VAIAInsieme per la rinascita dei boschi”.

INFO www.palchineiparchi.it e canali social della rassegna

(Fondazione Luigi Bon – 0432 543049 – info@palchineiparchi.it)

ufficio stampa Palchi nei Parchi 2021

About Dario Furlan

Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top