lunedì , 21 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » SLIDER » Onderod: Gioele Dix chiude la stagione teatrale del Pasolini

Onderod: Gioele Dix chiude la stagione teatrale del Pasolini

image_pdfimage_print

CASARSA DELLA DELIZIA – TEATRO PIER PAOLO PASOLINI

Mercoledì 8 aprile – ore 20.45

Casarsa – La stagione di prosa di Casarsa, promossa da Comune e da ERT, chiuderà con uno degli appuntamenti più attesi dell’intero cartellone. Mercoledì 8 aprile, alle 20.45, Gioele Dix, accompagnato dal chitarrista e compositore Savino Cesario, porterà al Teatro Pier Paolo Pasolini Onderod, un repertorio di monologhi che riflettono e ironizzano su mode e gusti correnti, su abitudini e debolezze diffuse, su guasti pubblici e privati, nel segno di quella comicità a tratti feroce che caratterizza lo stile del comico e attore milanese.

Gioele Dix è conosciutissimo attore di teatro e cinema, figlio dei fermenti teatrali sbocciati nella Milano degli anni Settanta e protagonista negli esperimenti del Teatro degli Eguali come dei vari ambienti degli storici cabaret milanesi, è entrato nel 2007 nel cast di Zelig che ha animato creando il conosciutissimo personaggio dell’automobilista. Da Zelig la sua carriera è decollata verso teatro, televisione e cinema.

Questo Onderod è una sorta di fotografia dello scombinato paesaggio italiano alle prese con fantasmi vecchi e nuovi: il mito del ritorno alla campagna, l’assenza di senso civico, il salutismo esasperato, l’invadenza diffusa, l’educazione dei figli, la mania del gioco e delle lotterie, l’indisciplina, i disservizi ferroviari e aerei, la ricerca ossessiva dell’amicizia, la schiavitù della furbizia. E in più, uno speciale capitolo dedicato al personaggio che lo ha reso celebre, “l’automobilista incazzato”, aggiornato e rivitalizzato dalla lunga esperienza televisiva, grazie alla quale Gioele Dix ha saputo trasformare una felice intuizione nata dall’osservazione critica di se stesso al volante, in una maschera contemporanea di grande successo.

A completare la drammaturgia di Onderod, una serie di brevi racconti originali con commento musicale: Il concerto diretto da Dio, L’uomo che voleva ringiovanire, Fortune e sfortune di un uccellino. Storie buffe e paradossali attraverso le quali Gioele Dix sperimenta le sue doti di affabulatore e autore di apologhi satirici.

Maggiori informazioni al sito ERT o chiamando la Biblioteca Comunale di Casarsa al numero 0434 873981.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top