venerdì , 17 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Amazing History » Venerdì 6 maggio, ore 21.06 , duomo di San Vito al Tagliamento Requiem di Tomàs Luis de Victoria In ricordo del terremoto del Friuli
Venerdì 6 maggio, ore 21.06 , duomo di San Vito al Tagliamento   Requiem di Tomàs Luis de Victoria In ricordo del terremoto del Friuli

Venerdì 6 maggio, ore 21.06 , duomo di San Vito al Tagliamento Requiem di Tomàs Luis de Victoria In ricordo del terremoto del Friuli

image_pdfimage_print

In ricordo del terremoto, della tragedia, ma anche della tenacia e della laboriosità del popolo friulano impegnato in una ricostruzione a tempo di record, l’Officium Consort propone – venerdì 6 maggio alle 21.06 nel duomo di San Vito al Tagliamento – il Requiem – Officium defunctorum 1605 del polifonista spagnolo Tomàs Luis de Victoria per la direzione del maestro Walter Testolin. Composto in occasione dei funerali della regina Maria di Spagna, della quale il compositore era cappellano, l’Officium defunctorum a sei voci di Tomàs Luis de Victoria rappresenta una delle più significative creazioni del Rinascimento spagnolo. Poche opere nella storia della musica raccontano l’intimo convincimento di un uomo, quanto questa partitura luminosa, vibrante, carica di emozione. Una musica che racconta le attese e le speranze dell’uomo nei confronti dell’aldilà, il desiderio di pace e di luce, il timore dell’ignoto, l’annullamento del proprio essere, qui straordinariamente rappresentato nel verso “parce mihi Domine, nihil enim sunt dies mei”, che conclude il commovente mottetto Versa est in luctum. Non solo dunque l’ascetica propensione mistica del maestro di Avila e della corte degli Asburgo di Spagna emergono da questa indimenticabile composizione: assieme alla sublime sapienza e alla profonda fede del compositore prendono sostanza musicale la sensibilità e l’identità di un intero popolo e di un’intera epoca. Questo nuovo progetto dell’Officium Consort gode del sostegno della Provincia di Pordenone, della Fondazione CRUP ed è patrocinato dal Comune di San Vito al Tagliamento, dall’USCI Friuli Venezia Giulia e dall’USCI Pordenone.

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top