martedì , 30 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » Udin&Jazz 2014: in anteprima nazionale il nuovo tour del Pat Metheny Unity Group a Villa Manin di Passariano il 14 giugno 2014

Udin&Jazz 2014: in anteprima nazionale il nuovo tour del Pat Metheny Unity Group a Villa Manin di Passariano il 14 giugno 2014

image_pdfimage_print

 La XXIV edizione del Festival Internazionale Udin&Jazz (in collaborazione con l’Azienda Speciale Villa Manin) aprirà con un evento musicale davvero speciale: l’anteprima nazionale del tour di una delle icone del jazz mondiale, il chitarrista Pat Metheny, che con il suo Unity Group, si esibirà il 14 giugno prossimo, alle 21.30, a Villa Manin di Passariano del Friuli (Codroipo – Ud).

Visto il crescente numero di richieste giunte dall’Italia e dall’estero nella sede di Euritmica a Udine, l’associazione culturale, che da sempre organizza Udin&Jazz, punta di diamante di un’offerta musicale continuativa e qualitativa sul territorio regionaleha deciso di aprire le prevendite a partire da lunedì 17 febbraio.

 

Pat Metheny (vecchio amico del festival udinese di cui è stato già ospite in passato in altre due edizioni) è uno dei pochi jazzisti che riesce a muovere e a galvanizzare le grandi platee e, in oltre tre decenni di carriera, ha vinto ben 20 Grammy Award, l’equivalente dell’Oscar per la musica, l’ultimo proprio con la Unity  Band. La formazione sembra essere all’altezza del leggendario Pat Metheny Group, quel rivoluzionario progetto musicale, frutto anche della fortunata collaborazione ed intesa tra il chitarrista e il pianista Lyle Mays, che ha prodotto album-capolavoro come “Travels” o “First Circle”.

 

In questo tour, che si preannuncia da sold-out, suonano assieme a Metheny: Chris Potter al sax e clarinetto basso, Antonio Sanchez alla batteria e Ben Williams al contrabbasso ai quali si è aggiunto lo straordinario polistrumentista italiano Giulio Carmassi, voluto dallo stesso Metheny dopo aver visto il video di “The First Circle”, un piccolo gioiello nel quale Carmassi, da solo, sfodera le sue incredibili doti cantando e suonando tutti gli strumenti!

Il primo disco del Pat Metheny Unity Group, “Kin”, è uscito una settimana fa e il gruppo ha iniziato il suo tour mondiale, che lo vedrà impegnato in Europa a partire dal prossimo aprile, con ben 54 concerti; la data di Villa Manin, il 14 giugno, è il primo dei suoi concerti Italiani.

Dice Metheny di questo nuovo gruppo: “Il gruppo formato da me, Ben, Chris e Antonio ha fatto oltre 100 concerti dopo l’uscita di Unity Band. In quel periodo, la band è diventata una di quelle preziose combinazioni di musicisti dove la somma è meglio delle singole parti.”

 

Nel corso di oltre tre decenni, il chitarrista Pat Metheny ha dominato il panorama jazz internazionale, raccogliendo i consensi del grande pubblico ed espandendo i confini e gli stili musicali. Ha registrato opere importanti in diverse formazioni e dischi solisti di enorme successo, inciso colonne sonore per importanti film hollywoodiani e collaborato con artisti quali Ornette Coleman, Steve Reich, Charlie Haden, Brad Mehldau e molti altri. Il suo “Pat Metheny Group”, fondato nel 1977, è l’unico ensemble nella storia ad avere vinto 7 Grammy con 7 uscite consecutive.

 

I biglietti saranno in vendita da lunedì 17 febbraio sul sito www.euritmica.it e circuito TicketOne www.ticketone.it; sono disponibili tre tipologie di posti: 27,00 euro + € 4,00 di prevendita per i posti in piedi, 34,00 euro + € 5,00 per la platea numerata e 40,00 euro + € 6,00 per le poltronissime numerate. Info sul sito di Euritmica e al numero 0432-1744261.

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top