sabato , 31 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » Tornano a Trieste i MELLOW MOOD : Venerdì 05.12 @ Teatro Miela

Tornano a Trieste i MELLOW MOOD : Venerdì 05.12 @ Teatro Miela

image_pdfimage_print

REGGEEEEI Mellow Mood si formano a Pordenone nel 2005, ma esordiscono ufficialmente nel 2009 con il primo album intitolato “Move!”.
Prodotto da quello che è poi diventato il loro architetto sonoro, Paolo Baldini, “Move!” voleva essere una prima mossa, un promo per presentarsi al mondo: pubblicato in totale autoproduzione il disco diventa un successo e i due singoli “Only You” e “Dance Inna Babylon” totalizzano complessivamente più di dieci milioni di visualizzazioni su YouTube. Inolte la carica live della band li porta al Rototom Sunsplash, dove sono incoronati miglior reggae band d’Italia e terza in Europa. Seguono due anni d’intensissima attività live e di costante crescita artistica.
Dopo una leggero cambiamento di line-up i Mellow Mood si chiudono in studio con Baldini per registrare “Well Well Well”, che uscirà poi a maggio 2012 sancendo il loro ingresso nella più importante etichetta indipendente d’Italia, La Tempesta. Spaziando dal roots-reggae al rocksteady al clubbing più tribale, “Well Well Well” è un disco intenso e raffinato, in cui i Mellow Mood mettono in mostra quanto hanno imparato dimostrando di avere le carte in regola per essere tra i protagonisti della nuova scena reggae internazionale.
Il tour che segue porta la band ad esibirsi in 12 Paesi europei e a calcare i palchi dei più importanti eventi in levare del Vecchio Continente come il Rototom Sunsplash, lo Sziget Festival e il Sumol Summer Festival. Nella seconda metà del 2013 escono i due singoli, “Dig Dig Dig” e “Extra Love” (quest’ultimo un featuring con la reggae star Tanya Stephens), che anticipano una nuova svolta nella direzione della band.L’ultimo album dei Mellow Mood intitolato “Twinz” è in uscita a giugno 2014 e vede ancora Paolo Baldini alla produzione con un ulteriore snellimento nella line-up, importanti featuring internazionali e una riscoperta del roots unita ad una maggiore consapevolezza delle più recenti sonorità di derivazione giamaicana.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top