mercoledì , 4 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » TEOFIL MILENKOVIC un quindicenne virtuoso porta Mozart al Teatro Miela Venerdì 16 gennaio 2015 ore 20.30

TEOFIL MILENKOVIC un quindicenne virtuoso porta Mozart al Teatro Miela Venerdì 16 gennaio 2015 ore 20.30

image_pdfimage_print

In momenti di grande sfida culturale, di contrapposizione forte tra barbarie e conoscenza, la nostra ostinazione, come AMI-TS è quella di riproporre l’importanza e la ricerca inesausta della bellezza.Ed è per questo che alcuni giovani e giovanissimi musicisti  offriranno a tutti i “mozartiani devoti” VENERDI’  16 gennaio, alle ore 20.30 al Teatro Miela, la propria arte, la propria dedizione, il proprio amore verso la Grande Musica, attraverso assoluti capolavori violinistici.Graditissimo è quindi il ritorno nella nostra città di Teofil Milenkovic, quindicenne, autentico virtuoso del proprio strumento, vincitore di moltissimi concorsi violinisti e figlio  (e fratello) d’arte già apprezzatissimo in due precedenti occasioni concertistiche, organizzate dalla nostra Associazione al MIB nel 2013 e al Teatro Miela lo scorso anno.

Lo strepitoso violinista, accompagnato al pianoforte dal M° Elia Macrì, eseguirà pagine brillanti e di grande impegno e spettacolarità di autori quali   P. De Sarasate, T. Vitali, N. Paganini e V. Monti, in alcuni momenti accompagnato dall’ ancor più giovane fratello violoncellista Atanassie.L’esibizione di Teofil Milenkovic sarà preceduta dalla performance della giovanissima violinista triestina Sara Schisa. Accompagnata dal pianista Jan Grbec, la musicista undicenne , già pluripremiata a concorsi nazionali e internazionali, eseguirà l’Allegro Maestoso dal concerto n.9 del belga C.A.de Beriot.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top