martedì , 27 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » Suns 2014, al Palamostre il gran finale del Festival della Canzone in Lingua Minoritaria

Suns 2014, al Palamostre il gran finale del Festival della Canzone in Lingua Minoritaria

image_pdfimage_print

Udine – Teatro Palamostre – 15 novembre 2014. Poco più di due settimane al gran finale di Suns 2014 – Festival de Cjançon in Lenghe Minoritarie che, giunto alla sua sesta edizione, torna a Udine dopo essersi tenuto lo scorso anno a Moena, in Val di Fassa.

kroatarantata

kroatarantata

La rassegna, dedicata alla creatività musicale dell’Europa alpina e mediterranea (Croazia, Slovenia, Austria, Italia, Svizzera e Francia), è promossa dall’ARLeF (Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane) e la sua realizzazione è affidata alle riconosciute doti organizzative di Radio Onde Furlane e del Progetto Suns, in collaborazione con il Comune di Udine.

Il concorso canoro presenterà, nella serata di sabato 15 novembre, l’esecuzione live degli otto brani finalisti, selezionati a partire dai ventisei – fra gruppi e solisti – che avevano presentato la loro candidatura per la partecipazione.

I brani ed artisti scelti dalla giuria internazionale sono espressione delle comunità di lingua friulana, ladina, romancia, occitana, francoprovenzale, sarda e croata.

Nello specifico, il Friuli sarà rappresentato da Aldo Sbadiglio e la Famiglia Ananas in Vacanza a Dresda, esponenti del genere pop, rock, folk e blues italofriulano, e da Elsa Martin, apprezzatissima autrice ed interprete di brani in lingua friulana dalle influenze jazz.

Esponenti della Val di Fassa e del Cantone dei Grigioni in Svizzera saranno rispettivamente Martina Iori, giovanissima cantautrice ladina, e Pascal Gamboni, attivo da più di un decennio nella produzione musicale in romancio, sia in patria che nel Regno Unito.

Per la langue d’oc – declinata mescolando rock e folk – avremo i Lou Tapage, band proveniente dalle Valli occitane del Piemonte, mentre Billy Fumey presenterà un brano nel francoprovenzale della Franche Comté (Francia orientale).

Sardo e croato saranno invece rappresentati dai Ratapignata, formazione che da anni, e con risultati molto interessanti, abbina la lingua isolana ai suoni e ai ritmi del rock, del funk e del reggae, e dai Kroatarantata, giovanissimo gruppo espressione della minoranza linguistica croata del Molise.

Parteciperanno all’evento anche i ForeFingers Up!, pionieri dell’hip hop sardo, vincitori della passata edizione del festival e prossimi concorrenti del Liet International, rassegna dedicata alla musica nelle lingue minoritarie dell’intero continente, in programma il 12 dicembre a Oldenburg (Germania settentrionale).

Stessa sorte nel 2015, ma questa volta di nuovo a Udine, toccherà al gruppo o solista vincitore di Suns 2014.

Ulteriori informazioni e dettagli sulla manifestazione e su tutti gli eventi ad essa correlati, in programma nei giorni precedenti e successivi il 15 novembre, sono disponibili all’indirizzo www.sunscontest.com

 

Ilaria Pingue

About Ilaria Pingue

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top