venerdì , 22 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » SABATO 22 AGOSTO- DUO BERTONCELJ – COSSI- “NEI SUONI DEI LUOGHI” DUINO AURISINA (TS)
SABATO 22 AGOSTO- DUO BERTONCELJ – COSSI- “NEI SUONI DEI LUOGHI” DUINO AURISINA (TS)

SABATO 22 AGOSTO- DUO BERTONCELJ – COSSI- “NEI SUONI DEI LUOGHI” DUINO AURISINA (TS)

image_pdfimage_print

Primo concerto nella provincia di Trieste quello che si terrà nella chiesa di S. Pelagio a Duino Aurisinasabato 22 agosto alle ore 21 per il Festival “Nei Suoni dei Luoghi”, organizzato dall’Associazione Progetto Musica con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la sponsorizzazione delle BCC del Fvg e il sostegno della Fondazione CRUP, della Fondazione CARIGO, della Provincia di Gorizia e dei Comuni partecipanti.

Questo evento, realizzato in collaborazione con l’Accademia di musica della città di Lubiana e con il patrocino della provincia di Trieste, sarà segnato da un incontro fra culture: Sebastian Bertonceljvioloncellista sloveno, già da tempo uno dei più promettenti giovani musicisti sloveni e il pianista italiano Lorenzo Cossi a cui il canale satellitare Sky Classica ha dedicato una puntata della serie “Notevoli, brevi incontri con i talenti”. Questo intrigante Duo cura con particolare interesse il repertorio cameristico e per questa serata di agosto propone musiche di S. Tsintsadze, J. Brahms, B. Bartók, S. Prokofiev.

Il Duo Bertoncelj – Cossi è formato da due artisti che hanno aperto le loro conoscenze con esperienze formative in importanti Conservatori come quello di Stoccarda e la Music Academy of the West di S. Barbara in California. Singolarmente hanno partecipato a importanti progetti musicali che li ha portati a esibirsi in sedi prestigiose come la Philharmonie Luxembourg e la Slovenia Philharmonics Orchestra.

Info: Associazione Progetto Musica – www.neisuonideiluoghi.it – facebook.com/festivalneisuonideiluoghi  – T. 0432 532330 – info@associazioneprogettomusica.org

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top