giovedì , 5 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » Presentata la nuova stagione musicale al Teatro Palamostre di Udine di Note Nuove 8

Presentata la nuova stagione musicale al Teatro Palamostre di Udine di Note Nuove 8

image_pdfimage_print

Viene presentata al pubblico e alla stampa la nuova edizione della rassegna musicale Note Nuove 2014_2015 al Teatro Palamostre di Udine. Dal 14 novembre Euritmica riprende a pieno ritmo la sua programmazione, con sette serate di spettacolo e concerti dal vivo (con inizio alle 20.45). Ci sarà spazio per nomi d’eccellenza del panorama jazzistico nazionale ed internazionale e per la migliore produzione della fucina artistica che si esprime nei nostri territori con la volontà di valorizzare talenti e progettualità di casa nostra, aprendo contemporaneamente alle musiche del mondo.

Danilo-Rea

Danilo-Rea

Un programma poliedrico che esplora il jazz nelle sue più diverse forme comunicative, che spazia dalle sue origini popolari fino alla sperimentazione e alle ampie rivisitazioni improvvisative dei classici. Il nuovo programma è stato illustrato, dopo un saluto dell’assessore comunale Federico Pirone, dal direttore artistico Giancarlo Velliscig. La stagione è realizzata con il fondamentale sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, del Comune di Udine e con un intervento di sponsorizzazione da parte di Bluenergy.

Si parte domani 14 novembre con l’eclettico chitarrista Marc Ribot e il trio che prende il suo nome composto da Henry Grimes, universalmente considerato uno dei più grandi bassisti del jazz

Marc Ribot Trio

Marc Ribot Trio

internazionale, e Chad Taylor, batterista che si divide fra la scena jazz newyorkese e quella post-rock di Chicago. Il concerto inaugurale di Note Nuove #8 vede protagonista un’icona della musica d’avanguardia contemporanea: con la sua chitarra Marc Ribot sa spaziare dal jazz al punk, dalla musica cubana alle composizioni contemporanee di Scelsi. Il trio di musicisti stupisce per la coesione e la capacità di abbattere gli steccati facendosi beffe di confini arbitrari e inconsistenti, su e giù per i territori della musica, tra punk e jazz, musica colta e tradizione americana.

Ad inaugurare il nuovo anno – il 24 gennaio – sarà Gilad Atzmon.

All’apice della carriera ormai ultra quarantennale Kenny Werner – al Palamostre il 4 febbraio 2015

Il 14 febbraio il chitarrista genovese Armando Corsi dedica a Luigi Tenco il progetto musicale La musica infinita

Il 3 marzo Danilo Rea presenta il suo nuovo progetto artistico con il versatile ed esperto contrabbassista Ares Tavolazzi e il funambolico David King

loris vescovo

Loris Vescovo

Note Nuove si conferma dunque un universo musicale variegato, attento a quando di più interessante si muova sulla scena, in un cartellone che da sempre coniuga qualità e innovazione con un’attenzione particolare al nostro territorio. E dalla migliore produzione artistica del territorio arrivano due appuntamenti: il nuovo progetto artistico di Loris Vescovo e un omaggio a Leonardo Zanier.Il 16 novembre (alle ore 18.00) Loris Vescovo presenta la sua quarta prova discografica; Penisolâti, questo il titolo del nuovo capitolo artistico del cantautore friulano vincitore del Premio Tenco 2014 nella sezione “album in dialetto

Il 2014 si chiude con un affettuoso omaggio alla poesia di Leonardo Zanier: il 19 dicembre Euritmica celebra, in collaborazione con la casa editrice Kappa Vu e l’etichetta discografica Nota.

BIGLIETTI e CARD  I biglietti e le card prepagate saranno disponibili da venerdì 14 novembre presso la biglietteria del Teatro Palamostre (piazzale Paolo Diacono 21, Udine – tel. 0432 506925) e nelle prevendite autorizzate Vivaticket.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top