martedì , 26 Maggio 2020
Notizie più calde //
Home » HOT » PORDENONE: MUSICA, DOMANI GRAN FINALE DEL FESTIVAL DI MUSICA SACRA
PORDENONE: MUSICA, DOMANI GRAN FINALE DEL FESTIVAL DI MUSICA SACRA

PORDENONE: MUSICA, DOMANI GRAN FINALE DEL FESTIVAL DI MUSICA SACRA

image_pdfimage_print

Cantare insieme, Vivere insieme. Domenica 22 dicembre gran finale del Festival di Musica sacra 2019 con il concerto di Natale: alle 16 alla Chiesa del Seminario Diocesano, il Coro Sing’In, diretto da Dewis Antonel, proporrà un repertorio di brani in lingua friulana, francese, inglese e spagnola. Il Concerto sarà impreziosito da alcune letture di Saba, Trilussa, Marcolini, Ungaretti, Betori, Van Gogh, Hanh e Osho, che hanno dedicato alla Natività versi di profonda bellezza e intima riflessione.

Già da quattro anni il Coro Polifonico “Città di Pordenone” ha dato vita al Coro degli Studenti di Pordenone, cui i giovani coristi hanno voluto dare il nome Singin’Pordenone. Il Coro Giovanile “Singin’Pordenone” nasce dalla collaborazione con il Liceo Scientifico “M. Grigoletti” con la formazione, già dal 2005, del coro del liceo, un laboratorio che negli anni si è allargato permettendo la nascita del coro degli studenti di Pordenone. Il gruppo è composto da ragazze e ragazzi delle scuole superiori e giovani universitari pordenonesi ma anche da professori di alcune scuole superiori della città ed è diretto dai maestri Dewis Antonel e Ambra Tubello.

Il concerto di domenica 22 dicebre è l’ultimo appuntamento del cartellone del Festival Internazionale di Musica Sacra dedicato alla “Sacralità del profano”, è promosso da Presenza e Cultura e Centro Iniziative Culturali Pordenone con la Regione Friuli Venezia Giulia, in collaborazione con Fondazione Friuli, Bcc Pordenonese, Diocesi Concordia-Pordenone, Comune di Pordenone, Electrolux.

Nel 2006, grazie ad un sodalizio culturale tra il Coro Polifonico Città di Pordenone e il Liceo Scientifico Statale «M. Grigoletti”, è cominciata l’esperienza del Coro “Studenti Liceo Grigoletti” che ha saputo affrontare in breve tempo repertori molto diversi per genere, dalla polifonia del ‘500 (J. Dowland) alle più moderne vocalità spiritual (trad. “Kumba Ya”) e pop (Abba, Simon & Garfunkel), senza tralasciare i classici (Ph. Rameau).
Dal 2011 questa realtà corale giovanile, importantissima per il contesto culturale e sociale in cui viviamo, ha assunto nuova identità e nome, estendendo la sua proposta musicale a tutti gli studenti e docenti delle scuole di II grado della città, volendo così sfidare i tempi e proporsi come seria integrazione della formazione personale, umana e artistica, di ciascuno studente.
Il neo Coro giovanile Studentesco “SingIN’ Pordenone”, sostenuto dal Coro Polifonico “Città di Pordenone” e dall’USCI Pordenone, si è più volte esibito in concerti dedicati al 150° dell’Unità d’Italia (Circolo della Cultura e delle Arti di Pordenone), con repertorio natalizio e in occasione della rassegna corale giovanile “Audite Pueri” (Sacile, maggio 2012, USCI Pordenone).
Nel 2013 il Coro ha preso parte al concerto “Shalom ANCora” organizzato dal Comune di Pordenone per la “Giornata della Memoria” presso il Teatro Comunale “G. Verdi” con un repertorio in tema con la manifestazione e riscuotendo notevoli consensi sia tra gli addetti ai lavori che tra il pubblico presente; in aprile ha partecipato alla rassegna “Concerti di primavera” presso la chiesa parrocchiale S. Martino Vescovo di Zoppola (Pn); ha cantato in occasione del concerto “AfriCANTA” sui temi della solidarietà e dei diritti, per la raccolta fondi a favore di un progetto del gruppo “Yes We Kenya”; a giugno ha preso parte, come unico rappresentante della provincia di Pordenone, a “FestinCoro 2013” organizzata dall’USCI Gorizia e svoltasi a Gradisca d’Isonzo; nello scorso settembre si è esibito in occasione della manifestazione “Cori in festa” a Spilimbergo (organizzata dall’USCI Pordenone).Nel 2014 vengono realizzati tre concerti dal tema “Pregar Cantando“, caratterizzati da un programma musicale che percorre un viaggio immaginario tra l’Africa ed il Nord America, scoprendone i canti tradizionali, spiritual e gospel.Il Coro intende ora consolidare il repertorio acquisito e allargarlo senza pregiudizi ad altri generi; è attualmente formato da circa 40 studenti provenienti da diversi istituti pordenonesi; è preparato e diretto da Ambra Tubello e Dewis Antonel.

Dewis Antonel, diplomato in pianoforte presso il Conservatorio Statale “G. Frescobaldi” di Ferrara sotto la guida della prof.ssa Christine Meyr. Coltiva la passione per gli studi di composizione iniziati con il M° Dario Regattin, unendo la musica al teatro e collaborando a realizzazioni teatrali e multimediali come consulente musicale e autore di commenti sonori. La sua formazione classica gli permette di affrontare altri generi dove la “contaminazione” dei linguaggi musicali si fa più evidente. Tra il ’97 e il ’98 è con la formazione “Rondo’ Veneziano” presso l’EPCOT Center- Walt Disney World (Orlando- USA). È insegnante di Musica presso la scuola secondaria di I° grado dell’Istituto “E. Vendramini” di Pordenone ed insegna pianoforte presso l’Associazione Musicale “V. Ruffo” di Sacile. Da diversi anni segue inoltre l’attività concertistica del “Coro Polifonico Città di Pordenone” sia in veste di corista che di accompagnatore e, dal 2012, ne è vicedirettore. Dal 2000 è pianista accompagnatore anche del Coro femminile “Primo Vere” di Porcia.

 

C.L.

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top