giovedì , 5 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » PLAYA DESNUDA da oggi in streaming il nuovo brano What We Deserve con due ospiti speciali: il reggaeman Skarra Mucci e RICCARDO ONORI

PLAYA DESNUDA da oggi in streaming il nuovo brano What We Deserve con due ospiti speciali: il reggaeman Skarra Mucci e RICCARDO ONORI

image_pdfimage_print

Dopo il successo estivo – culminato con l’opening act dell’unico concerto di Manu Chao nel Nordest Italia (il 27 giugno a Trieste) – del primo singolo “Camminare sulle nuvole”, molto apprezzato anche nella versione spagnola “Caminar Sobre Las Nubes”, i Playa Desnuda pubblicano il secondo inedito “What We Deserve” da oggi, mercoledì 10 dicembre, in anteprima in esclusiva streaming sul portale Hotmc e da venerdì 12 dicembre disponibile in tutte le piattaforme digitali.“What We Deserve” è un brano marcatamente reggae con un sound tipicamente europeo, che segna in maniera netta la nuova direzione intrapresa dai Playa Desnuda e si avvale della collaborazione di due autentiche star: il reggaeman giamaicano Skara Mucci e Riccardo Onori, il celebre chitarrista di Jovanotti, già con Mike Patton, Eumir Deodato e tantissimi altri grandi nomi del panorama musicale mondiale.Ecco dunque un nuovo passo concreto dei Playa Desnuda verso la già dichiarata nuova fase artistica, che raggiungerà l’apice il prossimo 10 marzo 2015 con l’uscita del nuovo album, il primo tutto di brani inediti e originali, prodotto da un’eccellenza del panorama musicale italiano come Christian “Noochie” Rigano, tastierista di Jovanotti, Elisa, Tiziano Ferro e molti altri big della canzone italiana, che sarà mixato e masterizzato al Waterland Venice Studio di Venezia da Cristian Verardo, uno dei fondatori dei Pitura Freska.

PER INFO SUI PLAYA DESNUDA: https://www.facebook.com/playadesnuda  

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top